Fiat-Chrysler, Sergio Marchionne responsabile USA

Il consiglio di amministrazione di Fiat, in possesso della maggioranza di Chrysler, si riunisce oggi a Belo Horizonte, in Brasile, per approvare i conti semestrali e presentare il nuovo management che è stato selezionato da Sergio Marchionne

da , il

    fiat chrysler sergio marchionne responsabile usa

    Oggi il consiglio di amministrazione di Fiat, in possesso della maggioranza di Chrysler, si riunisce a Belo Horizonte, in Brasile, per approvare i conti semestrali e presentare il nuovo management che è stato selezionato da Sergio Marchionne. L’amministratore delegato del Lingotto ha deciso di creare un nuovo consiglio direttivo che si occuperà di unire Fiat con Chrysler su tutti i mercati del mondo e che sarà composto da 25 manager che arrivano sia da Torino che da Detroit.

    A ciascuno verrà affidato il compito di gestire una precisa area territoriale e il responsabile del Nord America sarà Sergio Marchionne. Ieri sono stati approvati i conti del secondo trimestre di Fiat Industrial. Bloomberg ha fatto un’analisi sulla situazione mettendo a confronto il manager italiano con Carlos Ghosn, amministratore delegato di Renault-Nissan, che rifiutò tre anni fa la possibilità di acquistare la Chrysler.