NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Fiat e il suo impegno per Haiti

Fiat e il suo impegno per Haiti

Il Gruppo Fiat organizza un aperitivo di beneficienza per la popolazione terremotata di Haiti

da in Curiosità Auto, Fiat, Mondo auto, Salone auto
Ultimo aggiornamento:

    Fiat Haiti

    Per aiutare la popolazione di Haiti Fiat organizza un aperitivo di beneficienza a Milano. L’evento avrà luogo venerdì 5 febbraio presso il Fiat Open Lounge, dalle 19.30 in poi. L’iniziativa sarà l’occasione più adatta per mobilitare risorse finanziarie destinate alla popolazione terremotata; saranno infatti messe in vendita le felpe griffate dal Lingotto, realizzate appositamente per l’iniziativa benefica.
    Il ricavato della serata sarà interamente devoluto all’Associazione Terre des Hommes.

    Fiat ha già fatto tanto per Haiti. Il Gruppo nostrano ha offerto alla causa 250.000 dollari, dedicando le proprie risorse all’aiuto effettivo in loco.


    In tutto la Fiat ha devoluto complessivamente un milione di dollari, tra supporto tecnico e risorse finanziarie tout court. La regione di Haiti ha un enorme bisogno di aiuto, come si legge nello stesso comunicato divulgato dalla casa, e le priorità sono tante, dalle condizioni igienico-sanitarie alla cura urgente dei feriti.

    Le case automobilistiche sono sensibili alle cause umanitarie. Ce lo hanno dimostrato General Motors, che ha messo all’asta una Corvette Z06 Limited Edition e Chrysler, che ha venduto una 300 C autografata dai Vip di Hollywood.

    231

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Curiosità AutoFiatMondo autoSalone auto
    PIÙ POPOLARI