NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Fiat Grand Siena, immagini e caratteristiche del nuovo modello

Fiat Grand Siena, immagini e caratteristiche del nuovo modello
da in Auto 2012, Auto nuove, Berline, Fiat
Ultimo aggiornamento:

    Con un’operazione commerciale che ricorda da vicino quella attuata con le Fiat Punto e Grande Punto nel 2005, la casa del Lingotto ha svelato la nuova Fiat Grand Siena, il nuovo modello della berlina a tre volumi in vendita in America Latina ed in altri paesi in via di sviluppo. La somiglianza, oltre che nel nome, riguarda anche la strategia di vendita: la vecchia Siena – che è invendita dal lontano 1997 ed ha venduto oltre 813 mila unità – non andrà in pensione, ma continuerà ad essere venduta come alternativa più economica.
    La nuova berlina Fiat è stata realizzata a partire dal pianale della nuova Palio 2012, auto che è stata presentata appena qualche mese fa. Questo significa che già a partire dalla meccanica, la nuova Grand Siena è più moderna del vecchio modello, che era realizzato sul pianale della Palio prima serie.

    Motori tetrafuel

    Come è da tradizione per i mercati del Sudamerica, la Fiat Grand Siena sarà venduta con due motori, entrambi del tipo tetrafuel, ossia alimentati a benzina ed etanolo. Il motore meno potente è un 1.4 litri EVO, capace di una potenza massima di 85 cavalli, che salgono ad 88 quando l’alimentazione è ad alcol. L’altra unità è un 1.6 eTorq, accreditato di una potenza di 118 cavalli se alimentato ad etanolo e 115 CV quando viaggia a benzina. Quest’ultimo è anche disponibile con il cambio Dualogic, robotizzato a 5 rapporti.

    Dimensioni più generose e design inedito

    La nuova berlina della casa torinese si chiama ‘Grand’ a ragion veduta: in lunghezza supera abbondantemente i 4,20 metri (+ 13,4 cm rispetto a prima), mentre in larghezza ne misura 1,69 (+ 61 mm). L’altezza cresce di 53 mm (per un totale di circa 1,49 metri), così come aumenta anche la capacità del vano di carico: i litri del bagagliaio passano da 500 a 520.

    L’estetica non sarà originalissima, ma indubbiamente appare molto più moderna di quella della vecchia Fiat Siena: il frontale mostra un paraurti abbastanza sportivo e gruppi ottici a sviluppo orizzontale, che ricordano un po’ il corso stilistico della casa all’epoca di Grande Punto e Croma. Il posteriore si fa notare per dei bei fari a sviluppo orizzontale e per il paraurti dotato della porzione inferiore di colore nero, a simulare un estrattore d’aria, capace anche di creare una sorta di continuità con le minigonne in plastica nera sulle fiancate.

    Anche l’abitacolo è completamente nuovo: la plancia, così come molti altri elementi, sono stati presi in prestito dalla Palio 2012.

    La gamma

    La gamma è composta da due soli allestimenti, Attractive ed Essence, che offrono di serie o come optional molti accessori che da noi sono scontati, ma che non lo sono affatto su questi mercati: ad esempio cruise control, sensori di parcheggio posteriori, vivavoce Bluetooth e cerchi in lega.
    Le vendite iniziano da fine aprile in Brasile, per poi essere estese ad altri mercati emergenti: è da escludere una sua commercializzazione in Italia.

    536

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2012Auto nuoveBerlineFiat
    PIÙ POPOLARI