Salone di Parigi 2016

Fiat nuovo impianto in Russia

Fiat nuovo impianto in Russia

Alcune delle ultime indiscrezioni sostengono che Fiat avrebbe intenzione di investire 1

da in Fiat, Mercato Auto, Mondo auto, Sergio Marchionne
Ultimo aggiornamento:

    sergio marchionne fiat russia

    Secondo alcune delle ultime indiscrezioni Fiat avrebbe intenzione di investire 1.6 miliardi di euro in Russia per la costruzione di un nuovo impianto da 300.000 auto l’anno. La casa automobilistica italiana sarebbe in contatto con la VEB, che è la banca statale russa e la EBRD, European Bank for Reconstruction and Development, in modo da ottenere i finanziamenti necessari a questa operazione. Con la VEB ci sarebbe già stato un primo incontro positivo.

    Il mercato russo in questi ultimi mesi sta attirando vari costruttori automobilistici che hanno come obiettivo quello di raggiungere e conquistare importanti quote di mercato e sfruttare così gli incentivi statali per lo sviluppo del settore auto. Questo saranno destinati alle multinazionali straniere a condizione che queste però assemblino almeno 300.000 auto all’anno nel territorio russo a cominciare dal 2015. Dopo il fallimento dell’alleanza con Sollers il Lingotto avrebbe proposto al Ministero dello Sviluppo Economico russo di costruire il nuovo impianto autonomamente. Anche se al momento non è nemmeno possibile eslcudere una nuova alleanza con un partner locale.

    Il Gruppo Fiat nei giorni scorsi si sarebbe messa in contatto con TaGaz.

    L’indiscrezione è stata quasi confermata anche dall’amministratore delegato della casa automobilistica italiana Sergio Marchionne che ha dichiarato la volontà di Fiat di espandersi in Russia, anche con una nuova partnership. Il primo modello ad uscire dalle catene di assemblaggio russe di Fiat dovrebbe essere una compact sedan che deriverà da una Dodge in commercio come Fiat, che sarà lanciata a gennaio 2012 negli Stati Uniti.

    309

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FiatMercato AutoMondo autoSergio Marchionne Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:20

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI