Fiat: vertici aziendali in visita dal Capo dello Stato

Fiat: vertici aziendali in visita dal Capo dello Stato
da in Abarth, Alfa Romeo Mito, Fiat, Fiat Qubo, Lancia Delta
Ultimo aggiornamento:

    Fiat da Napolitano

    In un protocollo che si ripete di anno in anno dai tempi della prima Repubblica, anche quest’anno ha visto i vertici del Gruppo Fiat in visita al Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in una incontro di cortesia all’interno del quale è stata prevista la possibilità per la Casa torinese di presentare le ultime novità del Gruppo riferite ai vari marchi della Casa.

    L’alfa Romeo Mito, la sportiva tanto attesa dagli italiani, è stata la prima a varcare la soglia del Quirinale ed essere mostrata al Capo dello Stato, seguita, a ruota, dalla Abarth 500 e dalla Lancia Delta, immediatamente dopo seguita dalla Iveco Campagnola e dalla Fiat Fiorino Qubo.

    Fiat da Napolitano

    All’incontro, oltre ai personaggi di punta della Casa torinese, Luca Cordero di Montezemolo presidente della Fiat, Sergio Marchionne, amministratore delegato ed in questa occasione alla guida del Fiorino Qubo e John Elkann insieme a Luca de Meo, presidente Alfa Romeo, ha preso parte anche il ministro per lo Sviluppo economico Claudio Scajola.

    Soddisfatto e anche commosso il capo dello Stato davanti a modelli che testimoniano gli sforzi di un’azienda che è riuscita a superare un grave momento di crisi che la vedeva pericolosamente al bivio fra il fallimento o l’essere fagocitata dalla concorrenza, così come parole incisive sono state rivolte all’indirizzo delle maestranze che anche nei momenti di maggior crisi si sono riunite per far marciare e trionfare un marchio testimonial indiscusso del nostro miglior made in Italy.

    Fiat da Napolitano

    Di contro, Luca Cordero di Montezemolo, soddisfatto per l’accoglienza ricevuta dall’entourage del Capo dello Stato e, chiaramente dalla massima Istituzione in particolare, ha ricordato di essere ben felice che si sia apprezzato il grande sforzo dei lavoratori italiani e, con l’occasione, ha ricordato che presto gli italiani avranno modo di conoscere la nuova Fiat 500 cabrio.

    403

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbarthAlfa Romeo MitoFiatFiat QuboLancia Delta
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI