Ford Focus Econetic Technology al Salone di Francoforte

La nuova Ford Focus Econetic Technology che sarà svelata al Salone di Francoforte 2011, secondo la casa costruttrice americana, è l'auto familiare non ibrida più pulita al mondo

da , il

    Ford Focus Econetic Technology al Salone di Francoforte

    La Ford Focus Econetic Technology è l’auto familiare non ibrida più efficiente d’Europa. Sarà presentata dalla casa costruttrice americana nel corso del Salone di Francoforte 2011 insieme ad una versione Econetic Technology della compatta Ford Fiesta. Queste vetture sono il top della tecnologia motoristica dal punto di vista del rispetto ambientale, almeno secondo quanto afferma l’Ovale blu. Econetic Technology è un’indicazione che si applica sia ai motori a benzina che diesel del marchio e che sulla nuova Ford Focus trova la sua più recente espressione.

    I numeri che la Ford dichiara per quanto riguarda la Ford Focus Econetic Technology sono effettivamente interessanti. L’auto dotata di motore 1.6 TDCi Duratorq da 110 cv offre consumi di 3,4 litri per 100 Km ed emissioni di CO2 di appena 89 g/Km. Si tratta, secondo la casa costruttrice, dei valori più bassi per il segmento C in Europa.

    La Ford Fiesta Econetic Technology è a sua volta particolarmente pulita e parsimoniosa, con emissioni di CO2 di 87 g/Km e consumi di 3,3 litri per 100 Km, anche grazie all’uso del dispositivo Start&Stop. A Francoforte sarà svelata anche una Ford Focus con motore 1.0 EcoBoost a tre cilindri.

    La tecnologia Econetic è disponibile, oltre che sul motore 1.6 diesel, anche sui benzina 1.0 ed 1.6 EcoBoost. Questa prevede funzioni orientate al rispetto ambientale come il sistema Ford Eco Mode e l’indicatore di cambiata. Questi strumenti sulla Ford Focus sono abbinati al cambio manuale Durashift a sei marce, mentre sulla più piccola Fiesta è installata la trasmissione manuale a cinque rapporti.