NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Ford Focus: il SYNC debutta sull’auto elettrica [FOTO]

Ford Focus: il SYNC debutta sull’auto elettrica [FOTO]
da in Accessori auto, Auto 2013, Auto Elettriche, Auto nuove, Berline, Ford, Ford Focus
Ultimo aggiornamento:

    In occasione della presentazione della Ford Focus elettrica, che debutterà il prossimo anno, la Casa tedesca propone all’IFA di Berlino (importante kermesse a livello europeo sulla tecnologia) una novità del tutto inedita e parliamo del sistema sviluppato in collaborazione con Microsoft che riconosce migliaia di comandi vocali: il Ford SYNC affiancato al MyFord Touch.
    Questo nuovissimo dispositivo è disponibile con un grande schermo con tecnologia touch screen da 8 pollici a colori. Il SYNC inoltre permette, con tutte le sue funzioni, di accedere ad internet con ben cinque dispositivi diversi rivoluzionando quindi la vettura in un hotspot Wi-Fi.
    Ma ora andiamo ad analizzare questo innovativo sistema in ogni suo dettaglio.

    Jason Johnson, leader nel settore dell’infotainment e della connettività, dichiara che questa è un’emozionante evoluzione del concetto di connessione a bordo di una vettura, in special modo elettrica, che segue il debutto europeo del SYNC a bordo della nuovissima B-MAX, quindi una proposta già vista.
    Inoltre, sempre stando alle parole di Johnson, il SYNC con il MyFord Touch abbinato alla Focus elettrica rappresentano il livello massimo della tecnologia disponibile tutt’oggi sul mercato e consentiranno alla clientela Ford di vivere in un ambiente completamente nuovo e finora sconosciuto per i conducenti.

    Ford Focus elettrica SYNC Ford Touch plancia

    Già la nuova piccola monovolume della Casa dell’ovale blu ha debuttato con questo dispositivo volto sia al rendere la vettura ancor più tecnologica ma pensato in primo luogo alla più completa sicurezza sia per chi guida la vettura che per chi ne è passeggero. Il SYNC è un’evoluzione del sistema di comandi vocali con tecnlogia avanzata. Questo è già da tempo conosciuto dai cittadini americani in possesso di una Ford poiché lì sono 4 milioni i veicoli ad esserne equipaggiati dello stesso.
    Passiamo ora alle parole di Barb Edson, marketing general manager per Windows Embedded di Microsoft, il quale dichiara che grazie alla piattaforma sviluppata con la collaborazione di Windows Embedded Automotive, Microsoft e Ford possono assicurare che il Ford SYNC con il MyFord Touch sia in maniera repentina aggiornato e al passo con i più recenti trend ed anche compatibile con le più moderne tecnologie per la comunicazione e la connessione. Oggi, proponendo questo dispositivo anche nei mercati europei, si compie per Ford e per Microsoft un grandissimo passo in avanti poiché trattasi di una tecnologia in grado di far connettere i propri dispositivi e utilizzarli tramite comodi comandi vocali durante il viaggio.

    Le lingue che il SYNC riconosce sono ben 9: l’inglese, il francese, lo spagnolo, il portoghese, il tedesco, l’italiano, l’olandese, il russo ed il turco.
    Senza distrarsi dalla guida quindi è possibile utilizzare il telefono, regolare le impostazioni del clima all’interno dell’abitacolo, il sistema di intrattenimento di bordo, ed il navigatore satellitare proprio “parlando con la macchina”. Per raggiungere una certa meta servendosi del navigatore, basta pronunciare l’indirizzo usando un solo comando, senza necessità di eseguire più passi per l’inserimento di città, indirizzo, numero civico o codice postale come quelli in commercio richiedono.

    Ford Focus elettrica SYNC Ford Touch navigatore

    I principali comandi vocali, quelli più utilizzati si intende, sono costantemente accessibili, per una massima semplicità di utilizzo. Vi proponiamo subito un esempio chiaro: per effettuare una chiamata basta dire “Chiama ” senza che sia necessario prima dare il comando “telefono”, anche se il sistema è già stato attivato in altre modalità, come quella per l’audio o la navigazione.
    Brigitte Richardson, ingegnere capo sistemi vocali, di Ford Motor Company dichiara che i comandi vocali sono un elemento chiave della tecnologia SYNC i quali semplificano la vita a bordo, garantiscono maggiore sicurezza in viaggio e sono una sintesi di comodità e praticità oltre alla versatilità della vettura.
    Il SYNC con lo schermo MyFord Touch è inoltre dotato di due porte USB, di uno slot per schede SD ed ingressi RCA sia audio che video. La connettività Bluetooth permette di collegare telefoni e smartphone per effettuare chiamate ai contatti della rubrica, eseguire la lettura vocale e visualizzazione dei messaggi SMS, nonché l’invio di messaggi SMS con alcune risposte predefinite selezionabili sempre dal conducente.
    Il sistema può condividere all’interno dell’abitacolo, come vi anticipavamo in precedenza, tramite USB o Bluetooth, la connessione ad Internet di un telefono o di uno smartphone.

    E le novità tecnologiche non finiscono qui! Il SYNC permetterà di impostare un’immagine come sfondo per lo schermo da 8 pollici caricata dai supporti esterni USB, inserire le foto dei contatti e mostrare la copertina dell’album della traccia riprodotta, grazie a una libreria integrata fornita da Gracenote.
    Anche il SYNC con MyFord Touch avrà in dotazione l’Emergency Assistance, il quale telefona automaticamente al 112 in caso di incidente, comunica la posizione del veicolo ricavata tramite il GPS di bordo e mette in comunicazione le persone a bordo con gli operatori dei servizi d’emergenza. Tutto questo, come i navigatori satellitari, sarà aggiornabile via software, un’operazione effettuabile anche direttamente dall’utente, che potrà scaricare direttamente gli aggiornamenti e installarli tramite una comune memoria USB.

    Ford Focus elettrica SYNC Ford Touch laterale posteriore

    957

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori autoAuto 2013Auto ElettricheAuto nuoveBerlineFordFord Focus
    PIÙ POPOLARI