Motor Show Bologna 2016

Ford Kuga 2013: prova su strada del nuovo SUV compatto [FOTO e VIDEO]

Ford Kuga 2013: prova su strada del nuovo SUV compatto [FOTO e VIDEO]

Prova su strada della Ford Kuga, il suv giunto alla seconda generazione, sfoggia un potente diesel due litri da 163 cavalli con cambio automatico Powershift e trazione integrale

da in Auto 2013, Ford, Ford Kuga, Fuoristrada e SUV, Prove auto su strada, Video Auto
Ultimo aggiornamento:
    Ford Kuga 2013: prova su strada del SUV tecnologico

    A Roma abbiamo fatto un test drive della nuova Ford Kuga 2013. Il suv compatto, provato durante gli Internazionali di Tennis 2013, ha l’impegnativo compito di replicare il successo della progenitrice. E cosa c’è di meglio se non una prova su strada della Ford Kuga per metterla alla frusta e verificare come va la nuova generazione?
    Il suv secondo Ford rilancia cambiando lo stile, diventando più “seria” sul frontale, che interpreta il family feeling della gamma secondo canoni specifici degli sport utility.
    La prima serie, lanciata nel 2008, ha messo a segno un buon successo commerciale e le carte della nuova generazione sono in regola per replicare i numeri. Se la vedrà con rivali temibili, una vicina di casa – Mazda CX-5 – oltre a Nissan Qashqai, Opel Antara, Volkswagen Tiguan e Toyota Rav4. Può contare, tuttavia, su un progetto nuovo (stesso discorso vale per Mazda), mentre Rav4 a parte tutti gli altri modelli attendono d’esser sostituiti.

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA OTTOBRE 2016

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA OTTOBRE 2016

    Lo stile

    Addio ai tratti morbidi, spazio a linee tese, più dinamiche e maschili. La nuova Ford Kuga si presenta con un frontale cattivissimo, merito anzitutto dei gruppi ottici a sviluppo obliquo, impreziositi da una striscia di led alla base. Ma non solo, perché è tutto il complesso del muso a variare proporzioni. Calandra sottile, collocata in alto, lascia ampio spazio a un paraurti diviso in tre porzioni, con quelle laterali che fingono di ospitare delle prese d’aria, visto che in realtà sono chiuse.
    Esaltano il look grintoso del suv le due nervature longitudinali sul cofano motore, replicate da quelle ai lati dei gruppi ottici, ampie nel disegnare una V che dà vita ai montanti anteriori.

    Fiancata senza grandi stravolgimenti rispetto al passato. I più attenti noteranno una scalfatura più profonda alla base delle portiere, oltre alle frecce posizionate sugli specchietti retrovisori. Invariata la linea dei finestrini.

    Nuova Ford Kuga 2013, posteriore della vettura

    Il posteriore prova a sottolineare la larghezza del suv, con i gruppi ottici orizzontali estesi fin sopra i passaruota posteriori e la soglia d’accesso al bagagliaio rimarcata da spigoli a tutta larghezza.
    I due terminali di scarico cromati della versione in prova (2 litri Tdci 163 cavalli 4WD) sono incastonati nel paraurti, caratterizzato da uno stacco cromatico rispetto alla carrozzeria.

    Dimensioni

    Ford Kuga 2013, dimensioni

    Ora parliamo delle dimensioni. Più lunga e bassa, la Ford Kuga 2013 sfoggia un passo di 2 metri e 69 centimetri, quanto basta per ospitare comodamente anche i passeggeri posteriori. Quattro metri e 52 di lunghezza (+8 cm), larghezza invariata a 184 centimetri, un metro e 70 in altezza (-2 cm): sono queste le quote del suv Ford.
    I centimetri extra non vanno a beneficio dello spazio a bordo, poiché la distanza tra le ruote è identica alla generazione precedente.

    Motorizzazioni

    Sono tre le motorizzazioni di Ford Kuga: un benzina e due diesel. Tutti motori turbocompressi, il più piccolo è un millesei Ecoboost da 150 cavalli, abbinato esclusivamente alla trazione anteriore. Assicura 240 Nm di coppia massima e prestazioni brillanti: 9″7 nell’accelerazione da zero a cento e 195 km/h di velocità massima. I consumi medi dichiarati nel ciclo misto sono di 6.6 litri/100 km.
    Il quattro cilindri turbodiesel 2 litri è declinato in due varianti di potenza: 140 e 163 cavalli. Il 140 cavalli prevede la possibilità di scegliere tra la trazione integrale e due ruote motrici, mentre il più potente dei diesel è offerto unicamente Awd. I numeri del 2.0 Tdci 140 cavalli dicono di una velocità massima pari a 190 orari e 10″6 secondi in accelerazione, cifre leggermente peggiori per la versione integrale (188 orari, 10″7).

    Nuova Ford Kuga motore EcoBoost

    Passando all’unità sotto al cofano della Kuga impegnata nel test drive, oltre ai 163 cavalli si può contare su 340 Nm di coppia massima a 2000 giri/min. Dotata del cambio sequenziale Powershift sei marce, copre lo zero-cento in 10″4, per toccare una velocità massima di 196 km/h. I consumi dichiarati – come sempre in maniera decisamente ottimistica – dicono di appena 6.2 litri/100 km nel ciclo misto.

    Interni

    Nuova Ford Kuga 2013, interni

    Gli interni hanno subìto alcune modifiche rispetto al modello precedente, con un salto di qualità evidenziato dall’uso di materiali di pregio e di una plancia con rivestimenti morbidi al tatto e vanno a comporre un abitacolo ancora più comodo e spazioso, merito sicuramente dell’aumentato ingombro esterno (la lunghezza supera ora i 4 metri e mezzo) che migliora anche il volume del vano bagagli.

    Bagagliaio

    Nuova Ford Kuga 2013, bagagliaio

    Le dimensioni del bagagliaio della Ford Kuga sono in linea con le aspettative. In configurazione cinque posti assicura 456 litri, mentre sfruttando al massimo la capacità di carico e abbattendo il divano posteriore si raggiungono i 1653 litri.

    Soglia d’accesso bassa, agevola le operazioni di carico/scarico degli oggetti più ingombranti; buona anche la regolarità del vano.

    Prova su Strada

    Nuova Ford Kuga 2013, prova su strada

    I suv vanno molto di moda, e così la Ford con Kuga 2013 vuole cavalcare l’onda, ponendo le basi per un futuro più che roseo, che la vedrà lanciare in un secondo tempo la compatta EcoSport nel 2014. La novità di questo nuovo modello parte subito dall’aumento della lunghezza, che cresce di 8 cm rispetto alla vecchia, e, sempre per quanto riguarda lo spazio, gli schienali posteriori diventano abbattibili con un solo gesto, tirando una leva posta di fianco alla seduta. Inoltre, se avete appena fatto la spesa o siete colmi di valigie da portare prima e dopo un viaggio e dovete caricare il bagagliaio, potete fare a meno di tirar fuori la chiave dalle tasche: avvicinando il piede al paraurti, il portellone si apre automaticamente, evitando pericolosi equilibrismi.

    Entriamo nella vettura e ci mettiamo alla guida dell’unica motorizzazione disponibile per la prova: il 2.0 turbodiesel da 163 cv con trazione integrale nelle varianti con cambio automatico o manuale a sei rapporti.
    Giriamo la chiave e ci mettiamo in moto. Rispetto alla vecchia versione è un po’ meno diversa e più morbida, comfortevole e agile alla guida. Lo sterzo assicura sempre un buon feedback, e la vettura appare meglio insonorizzata. Ottimo il cambio automatico, sicuramente migliorato rispetto al passato, reattivo e veloce negli innesti, soprattutto è utile il fatto che la vettura tiene la marcia in curva, non scalando ne aumentando.

    Nuova Ford Kuga 2013, test drive

    Degno di nota è il nuovo sistema 4×4 della Kuga. Il supporto elettronico di trazione integrale intelligente ha la funzione di regolare quale ruota deve spingere, e ripartire la trazione dove è più necessario. Dal display sun nostro cruscotto possiamo osservare le diverse percentuali su ogni gomma, e vedere che il sistema regola il tutto ad una velocità 20 volte inferiore ad un battito di ciglia.

    Ma l’elettronica questa vettura la fa da padrone. Oltre ai vari parcheggi automatici, frenate assistite, sono interessanti il sistema BLIS, che ci avverte dei veicoli della zona d’ombra e ci impedisce di cambiare corsia in quel momento, e anche del Curve Control: è un meccanismo per cui, se affrontiamo una curva a velocità troppo elevata, la vettura da sola rallenta, tagliando completamente la potenza.

    Per il poco tempo provata siamo stati molto comodi sulla vettura, constatando una semplicità di guida non indifferente, soprattutto nel traffico tortuoso di Roma.

    Listino prezzi

    Ford Kuga 2013, prezzi

    Il prezzo d’attacco della Ford Kuga è a 26 mila euro, cifra richiesta per la versione due ruote motrici con motore Ecoboost 1.6 litri da 150 cavalli. L’allestimento Titanium costa 1.500 euro extra.
    Passando alle versioni diesel, la Kuga 140 cavalli 2WD base costa 27.500 euro, fino a toccare i 32.750 euro della 2.0 Tdci 163 cavalli 4WD Powershift Titanium della nostra prova su strada.

    1.6 ECOBOOST 2WD – 26.000 euro
    1.6 ECOBOOST 2WD TITANIUM – 27.500 euro
    2.0 TDCI 2WD – 27.500 euro
    2.0 TDCI 2WD TITANIUM – 29.000 euro
    2.0 TDCI 4WD – 29.000 euro (+1.500 euro per cambio Powershift)
    2.0 TDCI 4WD TITANIUM – 30.500 euro (+1.500 euro per cambio Powershift)
    2.0 TDCI 163 cv 4WD TITANIUM POWERSHIFT – 32.750 euro

    scheda tecnica Ford Kuga

    Pro e Contro
    PRO
    - Comodità: la vettura precedente ci è rimasta veramente nel cuore. Questa sembra aver mantenuto tutto ciò che c’era di buono più qualche piccola miglioria: dal bagagliaio allo sterzo.
    - Motore: l’EcoBoost si conferma, con consumi ancora inferiori.
    CONTRO
    - Navigatore Satellitare: siamo indietro, molto indietro rispetto alla concorrenza.
    - Prezzi: non proprio i migliori. Con la Fiesta in Ford hanno rimesso i prezzi della precedente versione, con Kuga no. Forse è un grande errore.

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA OTTOBRE 2016

    1696

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2013FordFord KugaFuoristrada e SUVProve auto su stradaVideo Auto

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI