Foto spia Porsche Macan: nel 2014 il baby Cayenne? [VIDEO]

da , il

    E’ già da molto tempo che si parla della nuova baby Cayenne, ma ora iniziano a trapelare nuove indiscrezione e foto spia inedite della Porsche Macan. I colleghi di Carscoop ed Autoevolution hanno pubblicato diversi scatti di un muletto della nuova Macan alle prese con la fase di test su strada ed in pista: il corpo vettura è camuffato per sembrare ad un occhio inesperto una semplice Porsche Cayenne, ma in realtà si possono già intuire quelle che saranno le proporzioni del futuro SUV compatto della casa di Stoccarda. In particolare si nota immediatamente che le dimensioni saranno non solo più compatte di quelle della sorella maggiore: ma non finisce qui, la Macan sarà anche più bassa e slanciata del Cayenne e dotata di un posteriore più sporgente. Il tentativo dei designer consiste nel voler riproporre le tipiche proporzioni Porsche sul corpo di una sport utility compatta: a differenza del Cayenne, infatti, il profilo dell’auto ricorderà maggiormente quello di una 911. Per il resto l’auto è ancora troppo ‘nascosta’ per porterci lanciare in altre ipotesi di stile.

    La gamma motori

    Come abbiamo detto in principio, sono anche trapelate le prime indiscrezioni che sembrano provenire proprio da voci interne a Porsche sulla nuova Macan. Nelle intenzioni del marketing dell’azienda tedesca c’è la volontà di rendere il nuovo baby Cayenne il SUV più sportivo e potente della categoria: a questo scopo verrà lanciata una versione dotata di un propulsore derivato dal 3.6 litri V6 da 300 CV che oggi equipaggia il Cayenne. Il nuovo motore equipaggera la Porsche Macan Turbo e si tratterà di un 3.0 litri V6 con doppia sovralimentazione, in grado di sviluppare una potenza di circa 370 cavalli e ben 542 Nm di coppia massima. Ovviamente questo modello sarà il top di gamma, per chi volesse qualcosa di meno estremo potrà orientarsi sulla Macan S, dotata di un più parco motore con due cilindri in meno da 220 CV: sarà uno storico ritorno della casa ai quattro cilindri, che lo adottava per l’ultima volta nel lontano 1995. Non macheranno, infine, una variante turbodiesel, accreditata di una potenza di circa 190 CV, ed una versione ibrida (pensata specificatamente per il mercato nordamericano) dotata di un motore quattro cilindri da 208 CV e di un’unità elettrica da 54 CV.

    L’arrivo sul mercato della Porsche Macan è atteso per il 2014: aspettiamoci, quindi, ulteriori indiscrezioni durante questo intervallo di tempo.