Furti auto: così può sparire una vettura!

Furti auto: così può sparire una vettura!

sarebbe molto semplice per i ladri intercettare il segnale che noi inviamo quando agiamo sulle serrature delle portiere tramite il telecomando col risultato che la combinazione viene letta dal ladro che evita così la chiusura delle porte sottraendo al suo proprietario il mezzo

da in Furti auto, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    Topo auto

    Allarme furti auto e stavolta il grido di allarme non si basa sul numero di auto trafugate in Italia, numero per’altro più ridotto rispetto al passato, quanto invece su un’anomalia che riguarda i sistemi di chiusura delle portiere dell’auto affidate ai telecomandi.

    Secondo Quattroruote, che ha condotto l’inchiesta, sarebbe molto semplice per i ladri intercettare il segnale che noi inviamo quando agiamo sulle serrature delle portiere tramite il telecomando col risultato che la combinazione viene letta dal ladro che evita così la chiusura delle porte sottraendo al suo proprietario il mezzo.

    Il guaio è che imputato numero uno del sistema in grado di agevolare il furto dell’auto è un congegno tecnologico venduto anche su Internet il cui produttore probabilmente aveva in animo al momento di fabbricarlo ben altri scopi e non certo disonesti come quelli utilizzati successivamente da molti acquirenti del congegno.

    Quattoruote ha voluto sperimentare l’ “ infernale “ aggeggio constatando che purtroppo funziona eccome, come dimostra anche il numero di auto sottratte al suo proprietario nei grandi parcheggi o nelle aree di servizio autostradali.

    Il consiglio, in attesa che si intervenga in maniera scientifica contro l’ennesimo attentato alla nostra proprietà? Verificare che dopo il bip abbiamo davvero chiuso l’auto; nient’alto e niente di meno!

    257

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Furti autoMondo auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI