Gumpert Apollo Speed alla conquista del Ring

Gumpert Apollo Speed alla conquista del Ring

interessante avvistamento sulla pista tedesca del Nurburgring dove è stata beccata l'interesante Gumpert Apollo Speed, la compatta sportiva artigianale tedesca, in una versione decisamente corsaiola

da in Anteprima auto, Auto sportive, Salone di Francoforte 2015, Supercar
Ultimo aggiornamento:

    Cosa ci fa una Gumpert Apollo Speed modificata sul nastro d’asfalto del mitico Nurburgring? Test di routine per la messa a punto oppure si tratta di un velato tentativo di abbattere il record sulla storica pista tedesca?

    Al momento non abbiamo una risposta certa a queste domande, ma troviamo estremamente interessante quello che l’occhio indiscreto dei fotografi ha immortalato. Si tratta di una versione leggermente rivista della Apollo Speed che abbiamo visto debuttare durante l’edizione 2007 del Salone di Ginevra e che il costruttore tedesco ha aggiornato nel 2009.

    Le differenze sostanziali tra la Gumpert Apollo Speed e questa, che può essere definita la versione Sport, almeno quelle riscontrabili dal set fotografico, sono sicuramente la grande ala aerodinamica al posteriore, cerchi in lega e gomme racing, l’inedita presa d’aria posta sul tetto e il sottoscocca che sembra essere stato realizzato utilizzando esclusivamente leggerissima fibra di carbonio e alluminio.

    Su eventuali modifiche alla meccanica e al propulsore della sportiva artigianale è stato mantenuto il riserbo, ma siamo consapevoli che le prestazione della creatura Gumpert sono già ai massimi livelli anche nel modello che possiamo definire “di serie”. Il costruttore ha infatti dichiarato che sono sufficienti appena 3 secondi per raggiungere i 100 chilometri orari e che in meno di 9 si sfreccia già a 200 km/h.
    Merito delle doti di leggerezza dell’auto, dell’aerodinamica spinta e della poderosa esuberanza del V8 biturbo da 800 cavalli. La velocità massima è stimata in 360 km/h.

    Facendo delle considerazioni conclusive, riteniamo che la piccola casa costruttrice tedesca sia in gran fermento e goda di buona salute in questo particolare momento per il settore automobilistico. Con molta probabilità assisteremo al debutto ufficiale di una nuova versione della Apollo al prossimo Salone dell’Auto di Francoforte nel mese di settembre.

    355

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAuto sportiveSalone di Francoforte 2015Supercar Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:19
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI