Hyundai Santa Cruz concept, al salone di Detroit 2015 si reinventa il pick-up [FOTO]

Hyundai Santa Cruz concept, al salone di Detroit 2015 si reinventa il pick-up [FOTO]

Hyundai HCD15 Santa Cruz lancia un'idea di pick-up sportivo, dalle dimensioni compatte e con una soluzione intelligente per ampliare la capacità di carico

da in 4X4, Auto 2015, Auto nuove, Concept Car, Hyundai, Pick up, Salone auto, Salone di Detroit 2017
Ultimo aggiornamento:

    Hyundai prova a riscrivere il modo in cui guardare alla categoria dei pick-up. Hyundai Santa Cruz concept è probabilmente distante dal classico mezzo con cassone che siamo abituati a conoscere e tanto piace negli States. Si fa più gentile e accattivante nelle forme, mostra un dinamismo che raramente prodotti di questo tipo hanno saputo incarnare. Al momento è un concept, tuttavia, potrebbe anticipare la strada che i coreani intendono intraprendere per un nuovo prodotto.

    TUTTE LE AUTO AL SALONE DI DETROIT 2015 – PARTE 2

    Non si parla troppo di tecnica in questa fase, se non per svelare la presenza di un motore turbodiesel 2 litri da 190 cavalli e della trazione integrale HTRAC. Il resto è puro impatto visivo, a partire dalle dimensioni. Dimenticate dimensioni da cinque metri e passa, perché – sebbene non forniscano cifre esatte – in Hyundai assicurano che ha gli ingombri di un suv compatto, senza penalizzare per questo quella capacità di carico che in tanti frangenti può risultare essenziale per l’utente medio di un pick-up. Come conciliare le esigenze differenziate? Creando una piattaforma estendibile, da aprire oltre la battuta del cassone e ricavare lo spazio aggiuntivo necessario.

    | LEGGI ANCHE: FORD RAPTOR, L’ALTRO LATO DEL PICK UP |

    Osservando Hyundai Santa Cruz concept si è certi di essere di fronte a un pick-up tre porte, in realtà le due per accedere ai posti posteriori sono nascoste e con la maniglia integrata con quella delle portiere anteriori.

    Cinque posti a bordo, una linea che non disturba eccessivamente nella vista di profilo, nonostante il cassone aperto.
    Il design dell’anteriore, invece, cattura. Merito della calandra esagonale, spigolosa e tirata nei tratti essenziali, quasi sembra “esplodere” dalla carrozzeria. Tagli e aperture si inseguono, creando ora lo spazio per i gruppi ottici a led, ora quello per i fendinebbia. Molto elaborato anche il cofano motore, che prosegue le linee dei fari, creando un gioco di superfici a confermare il dinamismo e quasi la sportività del modello.

    Non resta che attendere per scoprire se Hyundai manterrà l’impianto generale della HCD15 su un futuro veicolo di serie.

    371

    Salone di Detroit 2015, tutti i modelli - parte 1
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 4X4Auto 2015Auto nuoveConcept CarHyundaiPick upSalone autoSalone di Detroit 2017
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI