Salone di Parigi 2016

Il boom delle immatricolazioni, solo con incentivi alla rottamazione

Il boom delle immatricolazioni, solo con incentivi alla rottamazione
da in Immatricolazioni Auto, Mondo auto, Rottamazione Auto
Ultimo aggiornamento:

    Bonus rottamazione per incentivare le vendite

    Secondo il centro studi Promotor gli incentivi alla rottamazione previsti dalla Finanziaria potrebbero apportare al nostro Paese benefici inimmaginabili.

    Secondo l’autorevole Ente, in Italia, nel 2007, si potrebbe assistere ad oltre 2 milioni e mezzo di nuove immatricolazioni con un gettito supplementare per il Fisco di 566 milioni di euro pari allo 0,2% del PIL nazionale e, contestualmente un abbattimento notevole dell’inquinamento e di una maggiore sicurezza nelle nostre strade.

    La previsione prevede, secondo Gian Primo Quagliano, direttore di Promoter, per coloro che acquistano una vettura nuova e ne rottamano una Euro-1 o Euro-0, un bonus di 800 euro e l’esenzione dal bollo per tre anni, se la nuova auto ha cilindrata fino a 1.300 e per due anni, se ha cilindrata superiore. Quantificando le esenzioni dal bollo, il valore medio dell’incentivo, è di 1.187 euro per le auto fino a 1.300 e di 1.242 euro per quelle con cilindrata superiore.

    L’esenzione dal bollo vale quindi circa la metà del bonus, ma difficilmente viene percepita nella sua reale entità dal pubblico, per cui si suggerisce di inglobare lo sconto nel bonus.

    212

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Immatricolazioni AutoMondo autoRottamazione Auto Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:19

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI