Incentivi auto elettriche e GPL allo studio del Governo Monti

Incentivi auto elettriche e GPL allo studio del Governo Monti

Nuovi incentivi nell'aria per l'acquisto di auto ecologiche e per la modifica dei mezzi circolanti

da in Auto Ecologiche, Incentivi Auto
Ultimo aggiornamento:

    panda_np_inside

    In base ad alcune indiscrezioni sembra che il Governo Monti stia prendendo in esame la possibilità di lanciare una campagna di incentivi per l’acquisto di auto a basso impatto ambientale. Riguarderebbe quindi tutti i modelli alimentati a metano e GPL, oltre che le vetture elettriche e ibride. Già nel mese di marzo potrebbe arrivare una prima bozza del provvedimento. Gli aiuti statali non sarebbero riservati unicamente all’acquisto di auto nuove, ma anche per la modifica dei veicoli già circolanti.

    Questi incentivi avrebbero lo scopo da una parte di facilitare la diffusione di mezzi ecosostenibili combattendo così il problema delle polveri sottili nelle città italiane, e dall’altra potrebbe rilanciare il mercato dell’auto nel nostro Paese.

    A giudicare dall’andamento di alcuni titolli azionari nella giornata di martedì sembra proprio che queste indiscrezioni siano state prese sul serio. Fiat infatti ha fatto registrare un guadagno di circa il 3%, mentre Landi Renzo, azienda specializzata nella conversione in auto ecologiche, ha avuto un incremento di quasi 7 punti percentuali. Del resto anche con gli ultimi incentivi varati dal Governo nel 2009 la vendita di auto a metano o GPL crebbe notevolmente, arrivando a circa il 21% di tutte le auto immatricolate in quel periodo.

    242

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto EcologicheIncentivi Auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI