Motor Show Bologna 2016

Infiniti G37 2013, foto spia e primi dettagli della nuova berlina

Infiniti G37 2013, foto spia e primi dettagli della nuova berlina
da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2013, Auto nuove, Berline, Foto Spia, Infiniti
Ultimo aggiornamento:

    I colleghi di Carscoop hanno pubblicato le prime foto spia della nuova Infiniti G37 2013, la nuova generazione della berlina premium del costruttore del gruppo Nissan. Il muletto, che è stato sorpreso durante la fase di test in Europa, esteticamente appare identico all’attuale modello ma non dobbiamo lasciarci trarre in inganno da questo: sotto a questa estetica apparentemente ‘normale’ si nasconde la meccanica della nuova G37. A parlare del nuovo modello è stato lo stesso Andy Palmer, vice presidente dei marchi Nissan ed Infiniti, che ha rilasciato un’intervista ad Inside Line. Palmer ha annunciato che la nuova Infiniti G37 2013 ‘arriverà fra un anno esatto’, questo significa che si trova in una fase già avanzata del suo sviluppo. Da un lato il vice presidente non ha annunciato ancora niente di definitivo per quanto riguarda il design dell’auto e dall’altro da queste foto spia non possiamo ancora capire molto di quello che sarà lo stile. Per avere un’idea di come apparirà la nuova G, non ci resta che attendere.

    In compenso Andy Palmer proseguendo con l’intervista ha annunciato che la nuova Infiniti G37 2013 sarà uno dei primi frutti nati dalla recente collaborazione tra la Infiniti ed i tedeschi della Mercedes. In particolare le due aziende stanno sviluppando un inedito propulsore a quattro cilindri in grado di offrire consumi ridotti, ma prestazioni degne di un motore di cubatura decisamente superiore.

    In particolare per mantenere le tipiche caratteristiche di ogni marchio, le due aziende personalizzeranno poi i parametri del motore in modo da adattarlo alle proprie esigenze. Sulla nuova G il motore manderà in pensione i vecchi motore a sei cilindri, mentre nella gamma Mercedes verrà sicuramente montato sulla Classe C.

    Inoltre per la nuova berlina giapponese è anche attesa una versione ibrida, che sarà realizzata con uno schema meccanico abbastanza tradizionale: un propulsore endotermico a benzina con sei cilindri sarà abbinato ad un più compatto motore elettrico. Il risultato finale garantirà prestazioni molto interessanti, ma consumi estremamente contenuti. Tra i motori spiccherà anche un V6 con doppia sovralimentazione: ad annunciarlo è lo stesso Palmer. ‘Tutti i costruttori - ha detto il vice presidente – stanno cercando di sviluppare plurifrazionati con potenza da 8 cilindri ed efficienza da 6; la sovralimentazione mediante turbo potrebbe essere la giusta via in questo senso’.

    416

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2013Auto nuoveBerlineFoto SpiaInfiniti

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI