Infiniti QX30, foto spia: il suv si svela nella versione definitiva

Infiniti QX30, foto spia: il suv si svela nella versione definitiva

Infiniti QX30 esce allo scoperto con le prime foto spia della versione che verrà lanciata sul mercato

da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2015, Auto nuove, Foto Spia, Fuoristrada e SUV, Infiniti, Infiniti QX30
Ultimo aggiornamento:

    Qual è l’utilità delle foto spia di Infiniti QX30 dopo averla ammirata al salone di Ginevra 2015, pronta per il lancio nel 2016? Ad esempio, servono a scoprire i cambiamenti apportati dalla fase di concept a quella di prodotto che arriverà su strada.
    E’ risaputo che parecchie soluzioni valide per una show-car siano improponibili sulla vettura che dovrà essere realizzata in serie. Così, balzano all’occhio svariate modifiche, che non snaturano a prima vista l’idea di un crossover molto emozionale e dinamico.

    Le immagini riprese da WalkoArt mettono in risalto il diverso andamento delle luci di coda, sempre idealmente collocate per creare un triangolo rovesciato, ma meno affilate e appuntite che sul concept. Modifiche anche agli scarichi, inseriti nel paraurti con un disegno più semplice.
    Si “normalizza” anche la forma tra lunotto e montante C, meno estrema nell’andamento a boomerang, così affascinante sul prototipo.

    Lungo la fiancata, invece, appaiono le maniglie posteriori, assenti sulla cinque porte di Ginevra, così come la linea dei finestrini si fa più regolare in alto. Sotto le camuffature si intuisce anche la conferma delle scalfature sul profilo, con quella alla base delle portiere molto meno accentuata. Sull’esemplare immortalato nelle foto, mancano le barre sul tetto, prevedibile aggiunta sui vari allestimenti di Infiniti QX30 una volta su strada.

    | LEGGI ANCHE: INFINITI QX30 CONCEPT |

    Parliamo anche di tecnica, quella che vedrà nascere QX30 sul pianale MFA già adottato da Mercedes GLA, pertanto i due prodotti avranno dimensioni assimilabili, nell’ordine dei 4 metri e 40 centimetri o poco più. Anche sul fronte dei motori possiamo attenderci alternative equiparabili, turbo benzina e diesel, a metà tra la famiglia Mercedes e quella Nissan-Renault, se pensiamo ai turbodiesel quattro cilindri 1.5 litri di cubatura.

    Fabiano Polimeni

    331

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2015Auto nuoveFoto SpiaFuoristrada e SUVInfinitiInfiniti QX30
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI