Infiniti QX50 2018: foto spia e anticipazioni del nuovo modello

L'Infiniti QX50 2018 avrà un prezzo a partire da circa 45.000 euro e le vendite partiranno dall'inizio del 2018.

da , il

    La nuova Infiniti QX50 2018 si è fatta sorprendere su strada in una serie di foto spia, che la immortalano in veste definitiva, con camuffature leggere ed interni completamente definitivi. La prossima generazione del SUV premium giapponese si avvicina alla data del suo debutto, che è fissato per l’inizio del 2018. Dalle immagini possiamo vedere chiaramente come le forme del crossover siano ispirate a quelle della Infiniti QX50 Concept, vista al Salone di Detroit 2017: il frontale ha la stessa mascherina di grandi dimensioni a forma trapezoidale, gruppi ottici a LED a sviluppo orizzontale dalla forma appuntita e il paraurti anteriore ha degli importanti “tagli” ai lati.

    La camuffatura psichedelica lascia intravedere molto bene anche le proporzioni generali e il disegno della fiancata, quest’ultima resa più aggressiva da una vetratura ridotta e da profonde nervature. Molto particolare, invece, il taglio del finestrino dopo gli sportelli posteriori, che rende il montante D decisamente personale. Quanto al posteriore, invece, a donare sportività generale ci sono lo spoiler, il lunotto inclinato, i fanali aggressivi a LED e i terminali di scarico trapezoidali integrati nella fascia paraurti.

    Infiniti QX50 2018: gli interni senza camuffature

    L’anteprima più interessante che ci arriva da queste immagini, però, è quella sugli interni, che sono stati fotografati completamente senza camuffature. Il design è in linea con il family feeling del marchio e la consolle centrale si fa riconoscere per il doppio display, uno sopra l’altro: quello inferiore serve a mostrare le informazioni sulle funzioni di intrattenimento (come ad esempio la musica che stiamo attualmente riproducendo), mentre quello superiore è dedicato alle funzioni di bordo di assistenza alla guida, mostrando le informazioni del navigatore satellitare ad esempio. Il cruscotto, poi, si affida ad indicatori analogici con un display TFT al centro, che permette di visualizzare una ripetizione delle indicazioni del sistema GPS.

    Scheda tecnica e motori

    Le versioni d’accesso avranno la trazione anteriore, mentre per la maggior parte della gamma c’è il 4×4. Dal punto di vista delle motorizzazioni, le anticipazioni parlano di un nuovo 2.0 litri turbo quattro cilindri in linea con rapporto di compressione variabile a benzina, accreditato di una potenza massima di 272 cavalli (200 kW) e 390 Nm di coppia motrice. Si parla anche della presenza di sistemi di guida semi autonoma in autostrada della famiglia Nissan ProPilot.

    Le vendite partiranno dall’inizio del 2018, mentre la presentazione ufficiale sarà al North American International Auto Show di Detroit, a gennaio. L’Infiniti QX50 2018 avrà un prezzo a partire da circa 45.000 euro.

    Foto spia: Motor1