Inquinamento: no alla proroga di due anni circa i limiti di CO2

Inquinamento: no alla proroga di due anni circa i limiti di CO2
da in Blocco traffico, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    Inquinamento

    C’è tensione all’Europarlamento circa i limiti di CO2 emessi dall’auto e della decisione della UE di prevedere di abbassarli entro tre anni, alla luce della possibilità di prorogarli per altri tre, dunque non più il 2012 quanto invece il 2015 .

    A “saltare sulla sedia”, Legambiente che, per bocca di Cogliati Dezza, presidente dell’importante associazione ambientalista il quale dichiara trattarsi di “ Un pericoloso regalo alle Case automobilistiche”; ricordiamo che il limite di cui si parla prevede una quantità massima di 130 grammi di CO2 al chilometro.

    “La lotta al cambiamento climatico – ha spiegato Cogliati Dezza – è una battaglia che, nell’interesse generale, non si deve più rinviare.

    E’ una priorità sulla quale non si possono, ancora una volta, far prevalere le logiche dell’industria come succede anche con tutte quelle deroghe introdotte sotto forma di supercrediti per le cosiddette ‘eco-innovazioni’”.

    L’auspicio di Legambiente è quello che non si facciano sconti alle Case costruttrici di auto compromettendo l’impegno europeo nella lotta contro la crisi climatica.

    206

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Blocco trafficoMondo auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI