Intercar CR 600L: la limousine italiana

da , il

    Intercar CR 600L: la limousine italiana

    Desiderate una limousine? Una volta tanto, guardiamo i nostri prodotti nazionali, anche se in questo particolarissimo segmento non c?è tantissimo da scegliere, ma , la proposta della modenese Intercar non sembra proprio?. malvagia.

    Parliamo della CR 600L, italiana perché assemblata in Italia ma di derivazione americana e, precisamente, Chrysler 300C che monta un potente propulsore turbodiesel a 6 cilindri da 3,0 litri di cilindrata CRD e 218 cavalli di potenza.

    Vista la lunghezza di tutto rispetto della vettura, all?interno si sono potuti ricavare 8 posti comodissimi per questa quattro porte lunga oltre 6 metri, apparentemente difficile da guidare in città, ma chi l?ha fatto sostiene che, invece, la vettura sia abbastanza manovrabile e maneggevole.

    Dentro, come ogni limousine che si rispetti, c?è tutto il necessario per viaggiare in un ambiente raffinato, di classe ed esclusivo, del resto, basta guardare le foto per rendersi conto di ciò che parliamo, peccato non conoscere il prezzo della CR 600L, che viene, di volta in volta, deciso col cliente in base a determinati criteri.