Jaguar XF Alive Edition, nuovo allestimento per l’Italia

Jaguar XF Alive Edition, nuovo allestimento per l’Italia
da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2012, Auto nuove, Berline, Jaguar, Jaguar XF
Ultimo aggiornamento:

    Jaguar XF Alive Edition

    La casa inglese ora di proprietà della Tata ha pensato un nuovo esclusivo allestimento della berlina di lusso, che sarà venduto solamente nel mercato italiano. La Jaguar XF Alive Edition andrà a caratterizzarsi per un’estetica più sportiva del normale, grazie ad uno specifico kit sportivo, ma anche per interni con nuove finiture. Completano il tutto una dotazione di serie completissima, unita ad un prezzo (in rapporto a quanto offerto) conveniente. La nuova Jaguar XF Alive Edition è disponibile esclusivamente con le motorizzazioni turbodiesel presenti nel listino della berlina britannica: il motore d’accesso è il 2.2 D quattro cilindri in linea da 190 cavalli di potenza massima, che consente all’auto di accelerare da 0 a 100 km/h in 8,5 secondi e di toccare una velocità massima di 225 km/h. Salendo di livello troviamo il 3.0 litri D V6 da 240 cavalli, che permette un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 7,1 secondi e di raggiungere i 240 km/h. Il top di gamma è rappresentato, poi, dalla Jaguar XF Alive Edition 3.0 DS V6, che con i suoi 275 CV le consente una velocità massima di 250 km/h ed uno 0-100 km/h in 6,4 secondi.

    A livello estetico la nuova Jaguar XF Alive Edition si fa apprezzare per il nuovo paraurti frontale, caratterizzato dalle lame cromate delle prese d’aria e dall’inedita verniciatura in nero lucido per le stesse prese d’aria (la medesima finitura è riservata anche alla mascherina). Nella fiancata i designer inglesi hanno pensato di equipaggiare la vettura di nuovi cerchi in lega da 19 pollici modello ‘Aquila’ e di inedite modanature sottoporta. Sulle versioni dotate del 3.0 litri turbodiesel, l’estetica si arricchisce anche di un nuovo paraurti posteriore dal design sportivo.

    Per tutte, invece, completa l’estetica lo spoiler posteriore. Tutte queste modifiche fanno parte del Aerodynamic Pack, che è ovviamente di serie.

    All’interno la nuova Jaguar XF Alive Edition si farà apprezzare per i sedili anteriori sportivi, regolabili elettricamente in sei posizioni. Gli interni sono rivestiti in pelle martellata, mentre non mancano dettagli di gusto sportivo anche all’interno: ad esempio la pedaliera è in alluminio spazzolato. La dotazione, come accennavamo all’inizio, è molto completa, infatti tra le altre cose c’è di serie anche il sistema di navigazione satellitare con hard disk da 30 GB. I prezzi della Jaguar XF Alive Edition partono da 48.850 euro per la 2.2 litri D, per arrivare ad un massimo di 58.700 euro per la 3.0 DS.

    447

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2012Auto nuoveBerlineJaguarJaguar XF
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI