Kia concept Sport, atteso il debutto

da , il

    Kia Concept Sport

    Se tutto dovesse rispondere alle aspettative della Kia, la concept sport, dovrebbe vedere la luce entro la prossima estate. Parliamo di una moderna vettura a cinque porte facente riferimento al segmento B.

    L’auto dovrebbe venire equipaggiata da un brioso propulsore da 2,0 litri a benzina che sviluppa ben 200 cavalli, con trazione anteriore e cambio automatico a cinque velocità.

    Interessante il design pervaso da spunti aerodinamici di rilievo e, anteriormente, da una griglia di aerazione abbastanza generosa che, oltre all’importante compito che dovrà assolvere, crea un’aria alla vettura da vera sportiva, così come avviene posteriormente con l’alettone.

    Vuoi per l’assetto basso dell’auto, vuoi anche per le sospensioni a ruote indipendenti anteriori, ma la Kia Sport eccelle in tenuta di strada, come si affrettano ad asserire i vertici della Casa coreana.

    Anche internamente il lavoro dei progettisti è stato premiato dai risultati ottenuti. Efficace il gioco di colori della pelle dei sedili, grigi con profili gialli che ben si armonizzano con l’intero corpo vettura e con i rivestimenti, così come azzeccata pare la scelta del metallo lucido utilizzato per fare da sfondo alla cornice degli strumenti.

    Accessoriatissima, questa concept sport, si offre, pur nella dotazione di base, con satellitare e modernissimo impianto Radio/CD, climatizzatore automatico e, a richiesta, persino impianto DVD.

    Generose le dimensioni: lunghezza 4150 millimetri, largo 1800 millimetri e d’altezza 1470 millimetri, con un interasse da 2500 millimetri.

    La concept Kia Sport, nel caso, ormai probabilissimo, di una prossima commercializzazione, dovrebbe completare la gamma di veicoli della Casa coreana, nel lungo processo che ha portato la Kia, nel quadro del riammodernamento totale di tutta la produzione automobilistica.