La Nissan Mixim: l’auto per i videogiocatori

La Nissan Mixim: l’auto per i videogiocatori
da in Concept Car, Nissan

    Nissan Mixim

    Se i giovani asiatici, ma non sembra siano i soli, sono sempre meno interessati all’auto rispetto a quanto lo fossero i loro coetanei di sola un a generazione fa e sono, invece, sempre più orientati verso la tecnologia che riguarda computers, videogame, telefonia e similari, cosa fare per farli accostare, nuovamente, al mondo dell’auto?

    Semplice, l’industria dell’auto si orienta in modo da far diventare l’automobile, una grande playstation a quattro ruote, come fatto dalla Nissan con la Mixim, “fresca” di Francoforte e contraddistinta da tutti quelle caratteristiche che la rendono futuristica e appetibile per i giovani.

    Tant’è che la vettura si presenta con un posto di guida centrale e due laterali leggermente arretrati, da notare che il sedile del guidatore sembra più una postazione degna di un videogame che un sedile di un’auto. Caratteristica anche la presenza di una cloche al posto del volante e tutta la strumentazione è paragonabile ad un videogame. Anche il design è in tema, oltre all’aspetto futuristico, con portiere ad ali di gabbiano, la vettura si presenta all’esterno essenziale e ben equilibrata, con soluzioni ricercate sempre più videogame e meno auto.

    Ciò, senza trascurare l’aspetto meccanico della vettura, si pensi ai motori elettrici e, tecnologicamente, avanzatissimi, ma con il pregio di non essere per nulla inquinanti, ma molto potenti, tant’è che la vettura supera i 180 orari e caratterizzati da una grande brillantezza di marcia e da elasticità che non fanno rimpiangere i motori tradizionali.

    Con la Mixim, dunque, la Nissan si sforza e si impegna nella ricerca di nuove soluzioni, ambientali, in primis, prestazionali e, soprattutto, con sforzi volti a recuperare fette di mercato, fra i giovani, in particolar modo, altrimenti perse e difficilmente, recuperabili.

    327

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Concept CarNissan
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI