L’Alfa Romeo 159 consegnata alla Polizia

L’Alfa Romeo 159 consegnata alla Polizia
da in Alfa Romeo, Alfa Romeo 159, Auto nuove, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    Alfa Romeo 159

    Anche la Polizia e i Carabinieri, rinnovano il loro parco auto. E’ di oggi la notizia ufficiale che, la prima dotazione di 200 esemplari della fiammante Alfa Romeo 159, costituirà il prossimo equipaggiamento per i vari corpi di Polizia di Stato sparsi sul territorio nazionale, così come avverrà per i Carabinieri a cui verranno presto assegnate le prime 61 vetture dello stesso modello.

    L’esigenza nasceva dalla necessità di svecchiare il parco auto di questi due importanti Corpi dello stato, costituito, in larga parte, da Fiat Marea e Alfa Romeo 156, ormai esauste. Infatti, secondo i regolamenti interni di queste Forze armate, i veicoli loro assegnati, nella generalità dei casi, non deve superare i 180.000 chilometri o i 6 anni di vita e, pensiamo, che questi limiti, soprattutto nelle grandi città, siano stati belli che raggiunti.

    La nuova Alfa 159, che costa ognuno all’erario intorno a 47.000 euro completa di tutto, meno della vernice definitiva bicolore, è costituita dall’equipaggiamento originale, cui va aggiunto il vetro posteriore antiproiettile e un navigatore satellitare di ultimissima generazione, compreso uno speciale computer di bordo messo, anche, in relazione con la base operativa.

    La dotazione delle auto alle Forze dell’ Ordine, costituisce da sempre, un interessante capitolo dell’industria automobilistica cresciuta, parallelamente, con la maggiore professionalità di questi indispensabili strumenti dello Stato, tant’è che, il cammino negli anni, delle Auto della Polizia e, contestualmente dei Carabinieri, rappresenta uno spaccato di storia della nostra Repubblica soprattutto dal dopoguerra in poi.

    296

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alfa RomeoAlfa Romeo 159Auto nuoveMondo auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI