Lamborghini Conquisto: il Suv che ci manca

La Lamborghini Conquisto è per ora solo un esercizio di stile

da , il

    Lamborghini suv, lamborghini conquisto

    La bella vettura in foto è uno dei tanti Suv di Casa Lamborghini immaginati dai designer più fantasiosi. La Lamborghini Conquisto – questo il nome, latineggiante come tutti gli altri – è nata dalla penna di David Cardoso, designer belga. Per ora è solo un esercizio di stile ma non è esclusa la futura commercializzazione di un Suv targato Lamborghini. Così come la Porsche Cayenne, anche il Lamborghini Conquisto potrà essere una bestia elegante – scusate l’ossimoro – pronta a strappare consensi anche ai più scettici.

    Chissà, potrebbe accadere come con la Porsche Cayenne. Prima il Suv, poi il motore diesel, dopodichè l’ibrida… Attingendo alle esperienze degli altri off-road anche Lamborghini potrebbe avventurarsi nell’impresa.

    La Lamborghini Conquisto presenta le caratteristiche stilistiche principali degli splendidi bolidi della casa del torello. Vi scorgiamo subito i due aggressivi bocchettoni laterali e la coda formata dalla composizione di poligoni simmetrici, tipica delle sportive Lambo. Cionostante qualcuno, additando i fari, ha suggerito una certa somiglianza con una nota utilitaria.

    Per alcuni potrebbe essere nient’altro che una gretta manovra di marketing, ma queste persone non devono sentirsi tradite: le case automobilistiche sono creature partorite dal mercato.

    Crescono, cambiano, si adattano ai tempi o li condizionano. E noi speriamo che la Lamborghini Suv non rimanga solo un sogno delle penne professioniste…