NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Lamborghini Estoque: il nuovo nome della Urus

Lamborghini Estoque: il nuovo nome della Urus

    Lamborghini Estoque

    Le notizie sono in rapida successione, proprio in vista dell’imminenza del Salone di Parigi e riguardano ancora una volta la Lamborghini Urus.

    Il nome definitivo che verrà dato alla berlina 4 posti che dovrebbe contrapporsi all’offensiva di Porsche Panamera e Aston Martin Rapide non sarà più Urus, come si era deciso inizialmente, ma Estoque, così si chiama la spada dei matador nelle corride.

    Non si conoscono nel dettaglio i riferimenti tecnici della nuova Lamborghini, ma pare possibile ipotizzare che la Estoque monterà un propulsore di 10 cilindri di 5,2 litri di cilindrata in grado di erogare una potenza di 600 cavalli. La locazione del motore dovrebbe essere antero-centrale di derivazione Gallardo e godrà del cambio automatico a doppia frizione, mentre la trazione quasi sicuramente dovrebbe essere integrale.


    La Lamborghini Estoque dovrebbe dotarsi della soluzione a quattro porte; impossibile non segnalare che la proprietà del marchio italiano di Audi avrebbe influenzato il corso stilistico della Estoque che, come si vede dalle foto che riprendono parzialmente la vettura, risente di un design mediato fra la tradizione Lamborghini e l’andamento delle forme tipicamente tedesche. Sarà comunque il Salone di Parigi a fugare i dubbi che riguardano ancora la vettura.

    276

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto sportiveLamborghiniSalone di Parigi 2016
    PIÙ POPOLARI