Lexus GX460: Toyota blocca le vendite

Lexus GX460: Toyota blocca le vendite

Dopo aver sospeso le vendite negli Stati Uniti, Toyota ha deciso di richiamare gli esemplari di Lexus GX460 in tutto il mondo, dopo l'allarme lanciato dall'autorevole testata Consumer Reports

da in Fuoristrada e SUV, Lexus, Sicurezza Stradale, Toyota
Ultimo aggiornamento:

    Lexus GX 460 2010

    Rispondendo all’allarme lanciato qualche giorno fa dall’autorevole pubblicazione americana Consumer Reports, Toyota ha deciso senza mezze misure di sospendere la vendita del SUV Lexus GX 460 in tutto il mondo. L’appello a «non comprare» era stato lanciato dalla testata dopo alcune prove effettuate su questa auto, che avevano evidenziato una possibile carenza di sicurezza stradale: la GX perderebbe pericolosamente aderenza in curva, rischiando quasi di ribaltarsi prima che il controllo di stabilità elettronico corregga la situazione.

    «L’azienda ha deciso di bloccare le vendite dei 4×4 nel mondo», ha spiegato il portavoce di Toyota, Mieko Iwasaki. Vendite sospese dunque non solo in nord America, come inizialmente annunciato, ma anche in Medio Oriente e in Russia. Il provvedimento riguarderebbe circa 6000 esemplari, 1600 dei quali ancora nelle concessionarie.

    A conferma del proprio impegno verso la sicurezza stradale, inoltre, gli ingegneri della Toyota hanno deciso di ripetere i test di stabilità anche sugli altri 4×4 prodotti dalla casa costruttrice giapponese, come Land Cruiser e Prado RAV 4.

    Memore della multa da 16 milioni di dollari recentemente ricevuta, Toyota ha così deciso di lanciare una campagna di richiamo a meno di 48 ore dall’allarme di Consumer Reports. Ma i guai per la casa giapponese potrebbero non finire qui: secondo la legge americana, infatti, potrebbe vedersi comminare una nuova ammenda anche perché, a quanto si apprende, ci potrebbe essere un secondo problema al pedale dell’acceleratore oltre a quello già reso noto.

    299

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fuoristrada e SUVLexusSicurezza StradaleToyota
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI