Lotus Esprit 007, va all’asta l’auto-sommergibile [FOTO]

Lotus Esprit 007, va all’asta l’auto-sommergibile [FOTO]

Va all'asta la Lotus Esprit 007 di James Bond, protagonista del film La spia che mi amava

da in Auto d'epoca, Auto dei film, Lotus, Lotus Esprit
Ultimo aggiornamento:

    C’è chi comprerebbe un’esclusivissima e prestazionale hypercar e chi, per 1 milione di dollari, preferisce la Lotus Esprit di 007. Questione di gusti. Certo, se da una hypercar si cercano le prestazioni, dalla Esprit protagonista del film “007 La spia che mi amava” si vuole un cimelio unico, perché abbinamento tra un’auto e un sommergibile.
    E’ in vendita su Ebay, con un prezzo decisamente importante, frutto proprio del suo essere oggetto senza pari al mondo. Difficile pensare che l’acquirente si faccia mai passare in mente un tuffo dal molo e successiva navigazione in acqua, scena invece girata nel film, che mise in mostra tutti gli adattamenti del caso per comportarsi da sommergibile.

    Quattro eliche al posteriore, stabilizzatori laterali, derive, alla Lotus Esprit di 007 non mancava nulla, ovviamente nemmeno il vasto campionario di armi di ogni tipo.
    A dire il vero, tra un’imbarcazione reale e la Lotus Esprit S1, prodotta tra il 1976 e 1979 e disegnata da Giugiaro, un punto di contatto c’era: la carrozzeria in fibra di vetro, materiale riproposto anche sugli scafi più piccoli ed economici. Tecnicamente la Lotus Esprit S1 vanta 160 cavalli erogati da un motore 2 litri ed è capace di passare da 0 a 100 km/h in circa 7″, oltre a raggiungere i 222 km/h di velocità massima.

    216

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto d'epocaAuto dei filmLotusLotus Esprit
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI