Lotus Sport Exige 240 R, peccato non avere tempo!

da , il

    Lotus Sport Exige 240 R, peccato non avere tempo!

    Leggete in fretta questo articolo, perché il tempo vi sarà tiranno… la macchina che avete testè ammirato dalle foto, sicuramente vi piacerà. Pensate, pertanto, che possa rispondere, alle vostre esigenze, rispecchia i vostri gusti? Bene, potete fermarvi qui nella lettura, fidatevi di tutto il resto, compratela ad occhi chiusi, tanto è una Lotus e merita la vostra fiducia.Non ne siete convinti? Volete continuare a leggere, peccato, ve ne pentirete….

    Comunque, se questo è il vostro desiderio lo esaudiremo. Volete conoscere nel dettaglio la Sport Exige 240R, bene, lo faremo immediatamente.

    L’ auto è la logica evoluzione della coupè Exige Sport e racchiude in sé, all’ interno della sua leggera carrozzeria, sotto i mille chili, un propulsore con potenze d’ eccezione. Parliamo di un quattro cilindri da 1.8 litri, intercooler, con una potenza di ben 243 Cv. capace di raggiungere velocità da brivido, 250 Km/h, con accelerazioni brucianti, da 0 a 100 in tre secondi e mezzo.

    A questo punto pensiamo che di quest’ auto ne sapete già abbastanza per acquistarla tranquillamente. Pertanto, non perdete tempo e correte dal concessionario…

    Ma che fate? Siete ancora qui, volete saperne di più? Se è questo che volete vi informiamo che, nella 240 R, velocità e prestazioni sono da primato e non vengono mai a compromessi con la sicurezza. Infatti, la 240 R offre ai suoi occupanti soluzioni rivolte alla massima sicurezza attiva e passiva, affidata soprattutto al moderno impianto frenante potenziato, ad un tipo di sospensioni moderne che limitano l’ eccessivo rollio della vettura, in curva, coadiuvato dai grandi cerchi in lega e dai possenti pneumatici, Yokohama A048. Se vi interessa conoscere anche di che tipo di confort è dotata questa sportiva della Lotus, scordatevi la filosofia delle sportive di un tempo, i cui possessori, pur di dar libero sfogo alla propria vanità, erano disposti a viaggiare scomodi e, spesso, in condizioni precarie di sicurezza. Gli interni della 240, invece, racchiudono in sé quelle grandi doti di sportività, nel rispetto del benessere e della classe. Rivestimenti in pelle bicolore giallo-nero, materiali e rivestimenti di buona qualità, offrono un ambiente personale e se vogliamo chic a chi si accosta a questa Lotus. Se poi, non contenti di tutto ciò, volete personalizzarla a vostro piacimento, potete farlo, esistono kit in dotazione per questo, in questo caso la vostra Lotus sarà un pezzo raro e unico!

    Ma, insomma, se conoscevate bene questa Casa automobilistica queste doti non erano un mistero per voi e allora, perché avete perso altro tempo a leggervele? Avete fatto male…. e si, perché adesso l’ ultima cosa utile per aggiudicarvi la favolosa 240 R sarebbe quella di mettere mano al portafogli e far fronte al costo di quest’ auto che si aggira intorno ai 65.000, euro più, euro meno.

    Siete pronti a farlo? Bene, risparmiatevi questa fatica, è troppo tardi, la Lotus 240 R era stata prodotta in Serie Speciale in soli 50 esemplari e voi non fate parte di quei clienti fortunati, ci spiace! All’ anteprima è andata a ruba e non è rimasta nemmeno una vettura disponibile, neanche per voi che sembravate tanto interessati. Ci spiace informarvi anche che, sperare che qualcuno dei fortunati acquirenti ve la rivenda è molto difficile crederlo e, se mai lo farà, altro che 65.000 euro vi chiederà! Peccato, però vi avevamo detto di affrettarvi e, ci duole farvi sapere, che ormai è davvero troppo tardi!