Maserati GranTurismo by Wheelsandmore

La Maserati GranTurismo ha subito l'intervento di modifica del tuner Wheelsandmore

da , il

    Maserati GranTurismo Wheelsandmore 2

    Il tuner Wheelsandmore ha puntato un’altra auto italiana. Dopo la Ferrari 458 Italia i tecnici esperti nella modifica di supercar hanno deciso di lavorare sulla Maserati GranTurismo. La vettura così allestita ottiene un surplus di potenza e dinamismo, in aggiunta alle potenzialità non esattamente ordinarie già sfoggiate dalla vettura di serie. Gli sviluppatori sono intervenuti non solo sul motore, ma anche sull’aspetto estetico della GranTurismo. Le modifiche apportate da Wheelsandmore sono state comunque delicate, aggiornando ma non stravolgendo la bella Maserati.

    Di partenza la Maserati GranTurismo è alimentata da un motore 4.3 V8 da 405 cv e 460 Nm di coppia. Non male davvero. I tuner hanno però pensato di giocare un po’ con il propulsore, riuscendo a portarne le prestazioni a 447 cv di potenza e ben 500 Nm di coppia massima. Per fare ciò Wheelsandmore ha effettuato le classiche modifiche alla centralina elettronica e al sistema di scarico.

    Maserati GranTurismo Wheelsandmore 3

    Per gestire la nuova potenza sono state installate speciali sospensioni KW Street Comfort Coilover che sono anche in grado di migliorare il comportamento della Maserati GranTurismo in curva. Grazie a questi interventi sarà possibile portare la vettura più vicina al limite di quanto non consentisse la GranTurismo standard.

    Maserati GranTurismo Wheelsandmore

    Esteticamente la Maserati GranTurismo by Wheelsandmore è stata equipaggiata con cerchi leggeri 6Sporz da 20” a sei razze, montati su pneumatici Dunlop Sportmaxx GT da 265/30 davanti e 325/30 dietro. Piccoli accorgimenti che conferiscono ad un’auto già ottima un carattere tutto speciale.