Mazda MX-5 ‘55 Le Mans, edizione limitata

Nel 1991 Mazda è stata la prima casa costruttrice giapponese a vincere la 24 Ore di Le Mans

da , il

    mazda mx 5 55 le mans edition nera

    Mazda ha annunciato l’introduzione di un’edizione limitata della sua popolare roadster, la Mazda MX-5. Il modello speciale si chiama Mazda MX-5 ’55 Le Mans ed è stato progettato per celebrare la vittoria del marchio nella 24 Ore di Le Mans del 1991. Il 55 della sigla deriva dal numero che contraddistinse quell’auto vittoriosa, all’epoca guidata da Johnny Herbert, Volker Weidler e Bertrand Gachot. La ’55 Le Mans sarà destinata esclusivamente al mercato svizzero, non sarà quindi possibile acquistarla nel nostro Paese. Peccato.

    La Mazda MX-5 ’55 Le Mans è spinta da un motore 2.0 da 160 cv abbinato alla trasmissione manuale a sei marce. Sulla roadster sono state installate sospensioni sportive Bilstein e le ruote sono state dotate di cerchi in lega leggera a 10 razze.

    Esteticamente non ci sono grandi novità rispetto alla Mazda MX-5 standard, a parte le quattro colorazioni esclusive con strisce in contrasto sulle fiancate (tutti sappiamo che le auto con le strisce vanno più veloci). Alcuni loghi all’esterno e una placchetta numerata all’interno rendono facilmente identificabili queste vetture in edizione limitata.

    La vittoria di Mazda nella 24 Ore del 1991 rappresenta il primo trionfo per un’auto giapponese in questa competizione. Anche per questo la casa costruttrice ha deciso di celebrare i 20 anni dall’evento con queste versioni speciali di una delle sue vetture più popolari.