Mazda, richiamo per 514.000 auto

Mazda, richiamo per 514.000 auto

La casa costruttrice giapponese Mazda è stata interessata da un provvedimento di richiamo per 514

da in Auto nuove, Mazda, Mazda 3, Mazda 5, Richiami Auto, Sicurezza Stradale
Ultimo aggiornamento:

    Mazda 3

    Operazione richiamo per i giapponesi della Mazda, dopo la scoperta di un difetto nel meccanismo del servosterzo che riguarderebbe le Mazda 3 e Mazda 5 prodotte tra il 2007 ed il 2008. Secondo la casa costruttrice questo malfunzionamento non provocherebbe rischi per la sicurezza degli automobilisti, ma è comunque preferibile sistemare la cosa prima che si verifichino possibili problemi. I possessori delle auto interessate dalla misura di richiamo, ben 514.000 unità, saranno contatti direttamente a partire dal mese di ottobre.

    Il guasto si sarebbe presentato sulle Mazda 3 di prima generazione, alimentate dai motori 2.0 a benzina e 1.6 turbodiesel, e sulle Mazda 5 con propulsori 1.8 o 2.0, entrambi a benzina. Solo in Europa si tratterebbe di 40.260 vetture del primo modello, e 30.242 del secondo.

    Gli altri mercati interessati sono gli Stati Uniti (con 215.000 auto), l’Australia e la Cina.

    Mazda 5
    Dalla casa costruttrice fanno sapere che la riparazione, che richiede meno di due ore di lavoro, sarà effettuata dai tecnici Mazda gratuitamente, presso le officine e le concessionarie diffuse sul territorio. Il difetto, nemmeno a dirlo, è stato segnalato dalla solerte authority americana NHTSA (National Highway Traffic Safety Administration).

    In particolare, sulle pompe idrauliche del servosterzo delle auto in questione potrebbe formarsi della ruggine, con una possibile riduzione della capacità sterzante potenzialmente in grado di causare incidenti o perdita di controllo.

    294

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveMazdaMazda 3Mazda 5Richiami AutoSicurezza Stradale
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI