McLaren MP4-12C Spider, la due posti “a cielo aperto” [FOTO]

McLaren MP4-12C Spider, la due posti “a cielo aperto” [FOTO]

Immagini ufficiali della McLaren MP4-12C Spider, che con il suo hardtop retraibile promette prestazioni in linea con la versione coupé

da in Auto 2013, Auto di lusso, Auto nuove, Auto sportive, McLaren, McLaren MP4-12C
Ultimo aggiornamento:

    Dopo aver annunciato gli aggiornamenti riservati alla versione chiusa, la McLaren toglie i veli alla sua MP4-12C Spider, la due posti a cielo aperto pensata per una guida ancora più emozionante. Ovviamente tutte le novità di cui abbiamo parlato a proposito della coupè valgono anche per la decapottabile. A spingere la supercar inglese, quindi, ci sarà il 3,8 litri V8 che con il biturbo arriva ad una potenza di 625 cavalli. La coppia massima sale a 600 Nm, disponibili tra i 3.000 e i 7.00 giri/min. Accoppiato al motore c’è il cambio sequenziale a doppia frizione con sette rapporti, che regala innesti rapidi ma dolci. Grazie al telaio in fibra di carbonio ‘MonoCell’ non è stato necessario irrigidire ulteriormente la struttura nonostante l’assenza del tetto.

    Questo fa sì che la Spider arrivi a pesare appena 40 kg in più della coupé, garantendo quindi prestazioni assolutamente paragonabili ma aggiungendo la possibilità di marciare con il vento tra i capelli. Proprio parlando di prestazioni, lo scatto da 0 a 100 km/h viene portato a termine in appena 3,1 secondi (che è stesso tempo della coupé), mentre lo scatto da 0 a 200 km/h è un po’ più ‘fiacco’ di 0,2 secondi: servono infatti 9 secondi. Anche per la velocità massima occorre accontentarsi di qualche chilometro orario in meno, con il tachimetro che fa segnare punte di 329 km/h. Un discorso a parte merita poi il tetto.

    Intanto è un hardtop retraibile ed è realizzato appositamente per essere azionato fino a 30 km/h. Apertura e chiusura richiedono appena 17 secondi, rendendo l’operazione decisamente rapida e pratica.

    2013 mclaren mp4 12c spider_100394844_l

    Subito dietro ai due sedili c’è un frangivento in vetro che può essere alzato o abbassato. Con il tetto in posizione chiusa, invece, l’abbassamento del frangivento permette di ascoltare nel migliore dei modi la sinfonia dell’otto cilindri. Nuovo il disegno dei cerchi in lega da 19 pollici, così come nuovo è il sistema che quando necessario dà la possibilità di aumentare l’altezza da terra di 40 mm all’anteriore e di 25 mm al posteriore, ad esempio quando si devono superare dei dossi. L’importante è non superare i 60 km/h di velocità.
    All’interno dell’abitacolo l’aspetto è molto simile a quello della sorella chiusa e sono presenti alcune novità di finiture e materiali disponibili anche per il resto della gamma della MP4-12C. Ad esempio si può optare per i rivestimenti interni in pelle e Alcantara.
    La McLaren MP4-12C Spider può già essere ordinata, ma le consegne dovrebbero iniziare a partire dal mese di novembre. Il prezzo per il mercato inglese è di 195.500 sterilne, che equivalgono a circa 244.000 euro.

    494

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2013Auto di lussoAuto nuoveAuto sportiveMcLarenMcLaren MP4-12C
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI