Motor Show Bologna 2016

Mercato auto: aumentano le vendite grazie agli incentivi

Mercato auto: aumentano le vendite grazie agli incentivi

E che le cose stiano andando meglio di quanto si sperasse lo dimostra l’aumento delle vendite avvenute lo scorso mese di agosto, richiesta aumentata del 8,54% rispetto ad agosto 2008

da in Incentivi Auto, Mercato Auto, Mondo auto, Salone di Francoforte 2015, Sergio Marchionne
Ultimo aggiornamento:

    Sergio marchionne

    Si è parlato spesso di crisi dell’auto ed in effetti si potrebbe affermare di essere ben lungi dall’averla superata, tuttavia i segnali positivi già dallo scorso mese agosto per il settore automotive ci sono, conferendo la bontà e l’utilità degli incentivi statali.

    E che quest’ultimi siano determinanti al fine di rilanciare il mercato lo dimostra la richiesta al Governo avanzata da Sergio Marchionne al Salone di Francoforte 2009, richiesta per altro a quanto pare tenuta in grande considerazione dal Ministro Scajola per il Governo.

    E che le cose stiano andando meglio di quanto si sperasse lo dimostra l’aumento delle vendite avvenute lo scorso mese di agosto, richiesta aumentata del 8,54% rispetto ad agosto 2008. Ma già a giugno s’era assistito ad un più 13,1% ed a luglio ad un + 6,6% .

    Dall’inizio dell’anno, dice l’UNRAE, ovvero, l’Unione dei Costruttori Esteri in Italia, gli ordini sono lievitati del 5% rispetto al 2008 passando così da 1.398.224 a 1.470.000 contratti stipulati.


    Ma altri motivi di speranza ci giungono dal Centro Studi Promotor il quale ritiene che in Italia, superando le stesse stime ipotizzate prima della messa in atto degli incentivi, il 2009 si concluderà con circa 2 milioni di immatricolazioni, ovvero, un meno 6% rispetto al 2008, restando pur sempre un dato sicuramente positivo.

    277

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Incentivi AutoMercato AutoMondo autoSalone di Francoforte 2015Sergio Marchionne

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI