Mercato auto: il grigio metallizzato il colore più gradito dagli italiani

Mercato auto: il grigio metallizzato il colore più gradito dagli italiani

E gli altri colori…

da in Curiosità Auto, Mercato Auto, Mondo auto, Sicurezza Stradale
Ultimo aggiornamento:

    Auto colore grigio metallizzato

    Che esistesse una sorta di classifica come si fa nel settore auto per definire la lista della auto più o meno vendute in Italia, sembra bizzarro ed invece è così, in Italia la stragrande maggioranza delle auto prodotte e vendute è di colore grigio metallizzato, un colore cui ci si imbatte facilmente nelle nostre strade, stante la maggioranza di scelta dei nostri connazionali verso questa tinta.

    E, del resto, è abbastanza strano che gli italiani si orientino su un colore definito dagli stessi esperti di sicurezza stradale, un colore poco sicuro perché da lontano si mimetizza troppo con l’asfalto grigio, eppure, la moda è moda e gli italiani continuano a sceglierlo in maniera imperterrita se in tutta Europa e non solo in Italia il grigio metallizzato impazza al punto che 35 auto su 100 sono di questo colore; in America le cose stanno diversamente, a fronte della nostra percentuale, negli States scelgono il grigio o argento metallizzato 25 automobilisti su cento.

    E gli altri colori…. In Italia è il nero, scelto da 22 acquirenti di nuove auto su cento, poi seguono il bianco ed il blu, due tinte apparentemente opposte ma accomunate dalla stessa percentuale di scelta, 13 acquirenti su cento, mentre il rosso viene scelto dal 9% dei nuovi clienti e le altre tinte non metallizzate dal 5 per cento dei clienti e, per finire, scelgono il verde il 2% della clientela cui segue, in una bassa percentuale quantizzata nell’1% la scelta di tutti gli altri colori.

    Se paragonato con il mercato americano il “nostro”, ci si accorge che 18 clienti americani su cento sceglie il bianco, seguito dal rosso, il 12%; ed il nero che fine fa?? In America non piace tantissimo, visto che lo scelgono 16 clienti su cento.

    316

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Curiosità AutoMercato AutoMondo autoSicurezza Stradale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI