Motor Show Bologna 2016

Mercedes-Benz SLR McLaren Roadster: viaggi all’aria aperta ed emozioni uniche

Mercedes-Benz SLR McLaren Roadster: viaggi all’aria aperta ed emozioni uniche
da in Auto sportive, Cabrio e spider, Mercedes, Mercedes SLR, mercedes-slr-mclaren
Ultimo aggiornamento:

    Non è solo il motore, pur se potente, come sempre, a decretare la massima sportività delle nuove Mercedes SLR McLaren che, quanto prima la Casa di Stoccarda offrirà anche in versione Roadster.

    Così come si suole fare per le vetture di Formula Uno, infatti, le nuove roadster tedesche si avvarranno della loro stessa costituzione fisica, ovvero largo impiego di fibra di carbonio che, oltre a rendere leggera ed elastica la vettura, partecipa quanto mai attivamente nella sicurezza attiva e passiva della vettura, oltre a garantirne quella elasticità derivata dalla rigidità torsionale che consente alla vettura di deformarsi in caso di impatto, senza però entrare in contatto con gli occupanti.

    Le stesse qualità che consentono a queste straordinarie roadster di replicare i vantaggi che sono, generalmente, delle monoposto e che si riflettono al meglio in fatto di prestazioni con velocità massima fra le più elevate, oltre i 330 km/h, grazie al poderoso propulsore a 8 cilindri AMG Kompressor da 626 cavalli di potenza, tutto nell’assoluto confort di marcia e di guida, per gli occupanti che, quando lo vorranno, ripiegando la capote in tessuto e scoprendo la vettura, assaporeranno il piacere unico di viaggiare, chiome al vento, ma che quando decideranno dichiudere la vettura, godranno, nell’assoluto benessere, dei vantaggi delle più moderne coupè.

    E se le nuove SLR Roadster di fatto inaugurano una nuova filosofia per le supersportive scoperte, coniugano al contempo quella sorta di classicismo che le lega, in fatto di esperienza e cultura, alle vetture di mezzo secolo fa riprendendo da esse la leggenda delle vittoriose SLR dell’epoca, rivisitata in chiave storica e replicata, oggi, in chiave quanto mai moderna con le Formula 1 del team Vodafone-McLaren Mercedes.

    E che il mondo delle corse appartenga di diritto alle attuali SLR lo testimonia il design e il look particolare di queste vetture, a partire dal frontale, dove è facile ricondurre la forma della “Freccia d’Argento” delle Formula uno con quella delle moderne roadster Mercedes, così come, non è difficile riscoprire nelle attuali versioni gli elementi che fecero grande la Casa di Stoccarda con le vetture di un cinquantennio fa, oggi rivissuta, in chiave stilistica, nelle nervature laterali, nelle porte ad ali di gabbiano di grande apertura, per citare soltanto due particolari.

    Segno tangibile che un mito non lo si distrugge negli anni, semmai lo si rivaluta cogliendo in esso le parti migliori da esportare sui modelli attuali.

    Cosicché, nelle nuove Roadster ritroviamo, da un lato, la moderna tecnologia della Formula 1 Mc Laren, partner Mercedes Benz, l’esperienza costruttiva di quest’ultima Casa automobilistica e gli elementi del passato in chiave moderna che non guastano per niente, anzi….

    Oggi, SLR Mc Laren – Mercedes Benz si presenta, dunque, con una moderna roadster, di peso contenuto, perfezionata in base alle esigenze del telaio monoscocca e dalla sua tecnologia, in grado di ottenere un’eccellente dinamica di marcia, pari a quella dei Coup supersportivi.

    Risultato che renderà l’esperienza di viaggi, open air, un’emozione elettrizzante da provare per poi, ne siamo certi, non voler mai più abbandonare.

    524

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto sportiveCabrio e spiderMercedesMercedes SLRmercedes-slr-mclaren

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI