Mercedes Classe B: anteprima

Dunque parliamo di un’auto lussuosa e confortevole ai massimi livelli ed a questo partecipa al meglio anche il tetto panoramico in cristallo, l’ ottima abitabilità interna e un’egregia strumentazione di bordo, compreso il sistema Comand che consente grazie ad un solo tasto di gestire tutti gli altri

da , il

    Nuova mercedes classe b

    La vedremo nel 2011 e, a distanza di sei anni dalla prima presentazione e dunque dalla prima versione prodotta, la nuova Mercedes Classe B fa tesoro delle tante buone cose ereditate dal passato e dalla stessa Classe A prima serie, datata 1997 .

    La nuova Mercedes Classe B assumerà pur sempre le sembianze di un crossover moderno ma con soluzioni costruttive che ne riducono i costi e dunque la vettura viene proposta ad un prezzo più ragionevole. La vettura offrirà sempre buone doti di confort, ma grazie ad un pianale diverso che nel passato, le sedute saranno più basse nella nuova versione prevedendo soluzioni abitative di ottimo livello grazie ai quattro metri e 36 centimetri, poco meno di dieci centimetri in meno rispetto alla vecchia versione, dunque un livello molto prossimo alla berlina Mercedes Classe C.

    Dunque parliamo di un?auto lussuosa e confortevole ai massimi livelli ed a questo partecipa al meglio anche il tetto panoramico in cristallo, l? ottima abitabilità interna e un?egregia strumentazione di bordo, compreso il sistema Comand che consente grazie ad un solo tasto di gestire tutti gli altri.

    La nuova Mercedes Classe B si doterà di inediti motori di 1.800 cc. di cilindrata e di 2,0 litri CDI in grado di erogare potenze che vanno dai 109 ai 170 cavalli ma non mancheranno motori ad iniezione che sprigionano una potenza di 122 fino a 204 cavalli.

    L?altra novità da segnalare è dovuta al fatto che la Mercedes Classe B rappresenta l?inizio per la Casa tedesca del rinnovamento di altre versioni e della presentazione di nuovi modelli; ricordiamo la nuova Classe A nel 2012, la BLS coupè e la BLK, un Suv compatto sicvur5amernte di grande interesse per il mercato.

    Foto tratta da:Autoggi