Mercedes Classe E 300 BlueTEC HYBRID: immagini e caratteristiche dell’ibrida diesel

Mercedes Classe E 300 BlueTEC HYBRID: immagini e caratteristiche dell’ibrida diesel
da in Auto 2012, Auto Ecologiche, Auto Ibride, Auto nuove, Berline, Mercedes, Mercedes Classe E
Ultimo aggiornamento:

    Da aprile sarà disponibile una nuova versione per la berlina tedesca, la Mercedes Classe E 300 BlueTEC HYBRID. Si tratta di un nuovo modello ecologico ibrido, che propone in abbinamento un motore elettrico ed un propulsore turbodiesel. Si tratta di un modello interessante perchè, oltre ad essere la prima vettura di serie della casa a proporre un sistema ibrido con motore termico a gasolio, è un’auto che è capace di unire prestazioni brillanti a consumi da vettura compatta. Un simile risultato è frutto non solo dell’elevata efficienza di entrambi i motori e del raffinato cambio Mercedes 7G-Tronic Plus a sette marce, ma anche di una serie di soluzioni tecnologiche che migliorano notevolmente le percorrenze chilometriche con ogni litro di carburante.

    Caratteristiche tecniche

    Partiamo col dire che a differenza di quanto accaduto in passato con alcuni modelli tedeschi ibridi, la nuova Mercedes Classe E 300 BlueTEC HYBRID non differisce rispetto alle altre Classe E a livello estetico, se non per le scritte identificative del modello sul cofano posteriore.

    Molto diversa invece la meccanica: di base il motore è il ben noto 2.1 litri a gasolio, dotato di doppia sovralimentazione. Questo motore di suo eroga 204 cavalli e 500 Nm di coppia, a cui si somma la potenza e la coppia generata dall’unità elettrica, che sviluppa 20 kW (pari a 27 CV circa) e 250 Nm.

    Il propulsore elettrico viene alimentato da delle batteria agli ioni di litio con una capacità di 0.8 kWh, disposte nel blocco trasmissione, in modo da non togliere spazio abitabile nè agli interni, nè al bagagliaio. Grazie anche ad alcuni accorgimenti, come la utile modalità sailing che a velocità sostenuta fissa disattiva il motore termico e fa viaggiare l’auto d’inerzia, i consumi sono veramente contenuti. La Mercedes dichiara dei consumi nel ciclo misto di 4,2 litri per 100 km nel ciclo misto, che corrispondono a circa 23,8 km/l (che diventano 22,7 km/l se si sceglie la familiare) ed emissioni di CO2 pari a soli 109 g/km; la versione station wagon fa leggermente peggio a causa del maggiore peso: 22,7 km/l di consumo e 116 g/km di anidride carbonica.

    Prestazioni e prezzo

    Nonostante queste percorrenze che si addicono più ad un’utilitaria che ad una grossa berlina di quasi 4,90 metri, le prestazioni sono molto interessanti: passa da 0 a 100 km/h in 7,5 secondi (7,8 la station wagon) e tocca una velocità massima di 242 km/h (232 km/h la familiare).
    Inoltre la Mercedes Classe E 300 BlueTEC HYBRID è anche la prima auto ‘full hybrid’ della casa della stella a tre punte: questo significa che può viaggiare per circa un chilometro ad emissioni zero, alimentata dal solo motore elettrico, a patto che non si superino i 35 km/h.

    Il prezzo, infine, sarà compreso tra i 52.386 della Fleet ed i 60.923 euro della Avantgarde, varia quindi a seconda dell’allestimento scelto.

    529

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2012Auto EcologicheAuto IbrideAuto nuoveBerlineMercedesMercedes Classe E
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI