Mercedes Nuova Classe E, classica, bella, raffinata

Mercedes Nuova Classe E, classica, bella, raffinata

La bellezza nella classicità di un'auto e di un marchio di grande prestigio

da in Auto nuove, Berline, Mercedes, Mercedes Classe E
Ultimo aggiornamento:

    Fresca, fresca di…. Fabbrica, la nuova Mercedes Classe E, appena “partorita” dalla Casa tedesca e già a far bella mostra di sé presso le concessionarie di marca.

    Qualcuno sosterrà che si differenzia poco dalla versione che la precede, falso, la Nuova ha almeno 2000 pezzi innovativi che la compongono, tanto nuova che… ancora si sconosce il prezzo finale, ma al Salone dell’ Auto di New York, che ha aperto i battenti proprio oggi, ha svelato tutti i suoi misteri più nascosti, ma il prezzo è ancora tabù, eppure, chi la vorrà, potrà vedersela consegnata il prossimo mese di giugno.

    Ferma, comunque, la somiglianza con la versione precedente, anteriormente, si differenzia per un maggiore pronunciamento della calandra e del frontale, con griglie di aerazione più pronunciate, così di nuovo disegno sono anche i gruppi ottici anteriori, come i profili che circoscrivono la mascherina nel loro insieme. Inseriti, anche in questa versione, i led di parcheggio, tanto comodi in manovra, soprattutto in retromarcia.

    Anche internamente, un vero restyling è stato approntato, con nuovi colori della selleria, sempre, comunque, in perfetta pandance con la carrozzeria, anche i comandi hanno beneficiato di un nuovo disegno, poco estremizzato, in ogni caso, ma che conferiscono sicuramente un’immagine più moderna della vettura, dove trova posto anche il nuovissimo climatizzatore bizona. Interessante anche l’adozione di un nuovo sistema che agisce sugli stop posteriori operando una vera e propria intermittenza in caso di frenata brusca, azionabile automaticamente e tanto utile per evitare pericolosi tamponamenti a catena soprattutto in autostrada.

    I nuovi fari, inoltre, consentono una maggiore luminosità anche in condizioni critiche, con l’adozione, di un nuovo dispositivo che, a fari accesi, superati gli 80Km/h, regolano il fascio di luce, in modo autonomo, sulla maggiore distanza, un ottimo sistema di sicurezza mai applicato in quest’auto prima d’ora, stesso beneficio esteso anche ai nuovi fendinebbia di cui si dota la Nuova Classe E.

    Per quanto riguarda i propulsori, ben sei dei dieci disponibili, sono completamente delle primizie, saranno tutti a 8 cilindri, con una cilindrata di 5,5 litri capace di far accelerare la vettura, da 0 a 100 orari in 5,3 secondi, il più potente propulsore mai applicato da Mercedes in vetture di questo segmento; maggiori prestazioni che, tuttavia, non incideranno sui consumi che vengono confermati come sulla vecchia versione.

    Nuova l’adozione delle sospensioni che conferiscono maggiore assetto alla vettura, così come di nuovissima concezione è il nuovo cambio a sei marce, manuale, possibile, tuttavia, ottenere a richiesta, l’ automatico, fra qualche mese.

    Solo in questa versione è anche compresa nella dotazione di serie, l’allarme acustico che avvisa della perdita di pressione in una delle quattro gomme.

    Un’auto, insomma, che risponde appieno alle esigenze di coloro che scelgono Mercedes per la qualità, per la durata, per l’affidabilità e per il prestigio. Tutte doti che, anche stavolta, la Casa tedesca ha confermato egregiamente.

    508

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveBerlineMercedesMercedes Classe E
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI