Mercedes Sprinter 2013: al via la produzione, tante le novità [FOTO]

Mercedes Sprinter 2013: al via la produzione, tante le novità [FOTO]

Le ordinazioni del nuovo Mercedes Sprinter sono partite in giugno, mentre le prime consegne avverranno in settembre

da in Auto 2013, Auto a Metano, Auto nuove, Furgoni, Mercedes, Veicoli Commerciali
Ultimo aggiornamento:

    Da pochi giorni a questa parte è iniziata la produzione della nuova generazione di Mercedes Sprinter: il veicolo commerciale dalle grandi dimensioni della Casa della Stella. Non avverrà distante da dove è partito lo studio del nuovo modello poiché infatti è stato previsto, ancora una volta, lo stabilimento industriale di Düsseldorf, in Germania appunto.
    Introduce tante novità il Nuovo Sprinter e non sono solamente sotto il punto di vista estetico o dei miglioramenti negli interni ma saranno molto più interessanti e volte specialmente all’ambito sicurezza dato che per molti veicoli di questa categoria non è un parametro che riscuote sempre un buon successo e andiamo ora, nel corso dell’articolo a vederli.

    Sono infatti addirittura cinque i nuovi sistemi di assistenza e di sicurezza introdotti con un elettronica di bordo aggiornata, un cambio automatico a sette rapporti ed il design estetico rivisto in molte sue parti. Parlando nello specifico delle particolarità introdotte c’è il Crosswind Assist nonché un ampliamento dell’Esp, un dispositivo di assistenza alla guida in grado di mantenere la traiettoria del veicolo in caso di forte vento laterale. Tra le opzioni non di serie ci saranno poi il Collision Prevention Assist, il Blind Spot Assist, il sistema antiabbagliamento Highbeam Assist e il Lane Keeping Assist che non consente l’uscita involontaria dalla propria corsia di marcia.

    Il Nuovo Sprinter verrà equipaggiato, per la prima volta per un furgone, con motorizzazioni BlueTec conformi alle normative di inquinamento Euro 6 tanto che possono vantare di consumi circa di 6.3 litri per ogni 100 chilometri percorsi. Oltre a questa, saranno poi altre due le motorizzazioni previste in listino e parliamo dei turbodiesel sia a quattro che a sei cilindri con potenze comprese tra i 95 e i 190 cavalli abbinate ad un cambio manuale a sei rapporti o, come optional, il 7G Tronic – Plus automatico a sette rapporti che vi annunciavamo in precedenza.

    Oltre a questi motori turbodiesel c’è disponibile anche un quattro cilindri 1.8 di cilindrata alimentato a benzina turbocompresso Euro 6 che verrà proposto pure in versione a metano.

    T

    Aggiornamenti pure per l’abitacolo che ora dona innovativi rivestimenti e altrettanti nuovi tessuti per i sedili e con, di serie, il kit vivavoce Bluetooth ed il navigatore satellitare Becker Map.

    E’ già uscito il primo esemplare della nuova generazione di Mercedes Sprinter in realtà dallo stabilimento di Düsseldorf ed è altresì stato presentato in via del tutto ufficiale dal personale dello stabilimento a Volker Mornhinweg, nonché il responsabile di Mercedes-Benz Van, il quale ha espressamente dichiarato che questa produzione in serie sta ad indicare un capitolo del tutto nuovo per il marchio e sicuramente grazie alle tante novità, anche questa generazione è volta a segnare un ulteriore successo di vendite.

    Le ordinazioni sono iniziate dal mese di giugno e le prime consegne avverranno da settembre.

    539

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2013Auto a MetanoAuto nuoveFurgoniMercedesVeicoli Commerciali
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI