Motor Show Bologna 2016

Mille Miglia 2016: nuovo percorso al debutto

Mille Miglia 2016: nuovo percorso al debutto
da in Mille Miglia 2016
Ultimo aggiornamento: Lunedì 02/11/2015 21:36

    Mille Miglia 2016

    Da giovedì 19 maggio a domenica 22 maggio si terrà la 34esima rievocazione della corsa più famosa di tutte. La Mille Miglia 2016 anche quest’anno propone un nuovo percorso, come da tradizione, in modo da far sfilare i bolidi ogni edizione in un posto differente. I capisaldi, però, restano: partenza e ritorno nella città di Brescia, mentre il vero e proprio giro di boa avviene a Roma, dove le vetture si incamminano per tornare di nuovo verso Brescia. Facciamo brevemente il punto di quello che sarà il nuovo percorso. Il giovedì si parte e la prima tappa è a Ravenna, poi si passa a Ferrara per concludere la prima giornata di corsa nella città di Rimini.

    Si riparte venerdì mattina con l’arrivo per la pausa pranzo a Macerata e, in serata, successivamente a Roma. Nella Capitale ci sarà la canonica sfilata notturna per regalare una location spettacolare a questi bolidi d’annata. Il sabato mattina si riparte verso nord: le mete della giornata prevedono un passaggio ai Passi della Futa e della Raticosa ed una sosta a Poggibonsi, in Toscana. La fine della tappa del 21 maggio prevede l’arrivo nella città di Parma, dove si sosterà per la notte. Per l’ultima giornata della Mille Miglia 2016 è prevista una bellissima sosta presso l’Autodromo di Monza, dove i partecipanti potranno effettuare anche delle prove sul circuito. La gestione della corsa è nelle mani della 1000 Miglia Srl, gestita dall’Automobile Club di Brescia. Un’ulteriore novità riguarda il punteggio finale, che si basa su nuove regole. In pratica si assegneranno dei coefficienti ad ognuna delle oltre 900 vetture iscrivibili, tenendo conto di diversi fattori, tra cui la sportività del modello o l’anno di fabbricazione.

    345

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI