Mini Clubman Soho in arrivo

La Mini Clubman Soho è la nuova versione della station Wagon inglese, presentata con modifiche essenzialmente estetiche e ispirata all'omonimo quartiere londinese

da , il

    Mini Clubman Soho

    La Mini non fa che moltiplicarsi. Una versione dopo l’altra diventa sempre più personalizzabile e di tendenza. E’ l’auto più versatile che esista, ma non perde mai, in ogni sua forma, quell’aria british e sbarazzina che la rende inconfondibile. L’ultima versione presentata è la Mini Clubman Soho, la station wagon ispirata al celebre quartiere di Londra. Londra, dopotutto, è il contesto che la veste a pennello, dove la city car di lusso si confonde tra i taxi e i pullman a due piani. Scopriamola insieme.

    La Mini CLubman Soho presenta cinque nuove tinte per la carrozzeria: Horizon Blue, Midnight Black, Pepper White, Dark Silver e White Silver, combinabili secondo il proprio piacimento. Il tetto potrà essere in contrasto, in tinta bianca o nera, scegliendo il White Silver come colorazione base. La Soho si riconosce dai tanti contrasti proposti sulla carrozzeria, come i side scuttles laterali metallizzati, gli indicatori di direzione di colore bianco, e i fari bi-xeno con calotta bianca. Questa speciale Clubman monta anche nuovi cerchi in lega, i Black Star Bullett da 17 pollici o, alternativavamente, i Bridge Spoke da 16 pollici.

    Sulle versioni MINI One Clubman Soho troviamo di serie l’aria condizionata manuale e il volante in pelle a due razze; cresce la dotazione nelle MINI Cooper Clubman, Cooper D Clubman e Cooper S Clubman Soho, dove il volante è in pelle a tre razze e i sedili sono sportivi a scelta tra pelle e stoffa.

    La Mini Clubman Soho è disponibile con quattro motorizzazioni. La più potente è la S, un 1,6 litri Turbo da 175 cavalli, mentre la più economica è la D Clubman, che grazie al diesel da 110 cavalli e 1.600 cc di cilindrata consuma solo 4,1 litri ogni 100 chilometri. Il prezzo di partenza della Soho è 19.900 euro, acquistabile a partire dal 4 gennaio 2010.