Mini Paceman, bozzetti ufficiali del Suv-coupé

La Mini Paceman è stata svelata al Salone di Detroit 2011 come concept car

da , il

    Mini Paceman, bozzetti ufficiali del Suv-coupé

    La Mini Paceman è stata presentata nel corso del Salone di Detroit 2011 sotto forma di concept car. In quella occasione la casa automobilistica britannica, anticipò subito ufficialmente il suo debutto per bocca di Ian Robertson, manager del Gruppo BMW, che confermò definitivamente la commercializzazione di Mini Paceman. Questa è in sostanza una versione tre porte della Mini Countryman.

    Nel frattempo sono arrivate, qualora ce ne fosse stato bisogno, ulteriori conferme, oltra ai primi bozzetti ufficiali che sono stati pubblicati online. Dalle immagini è possibile vedere che la nuova Mini Paceman, che potrebbe anche avere un nome diverso, una volta definitivamente pronta per essere disponibile sul mercato auto, non è molto diversa dalla concept car che l’ha anticipata durante il Salone di Detroit 2011, nello scorso mese di gennaio. I cambiamenti sembrerebbero essere molto pochi, si tratta solo di qualche ritocco. La nuova Mini Paceman è la variante tre porte del Suv Mini Countryman e ha il tetto spiovente, la carrozzeria muscolosa, la superficie vetrata più sottile e un portellone posteriore massiccio.

    Tutte queste caratteristiche rendono la vettura adatta ad un pubblico giovane e poco esigente. Non è ancora possibile sapere in questo momento quando la nuova Mini sarà disponibile in commercio, ma è possibile pensare che la Paceman potrebbe debuttare durante il 2012, al massimo nel 2013 e che potrebbe anche essere dotata dei motori benzina e diesel che sono presenti nello scaffale Mini, gli stessi che vengono utilizzati da tutte le altre Mini che sono attualmente presenti sul mercato.