Mini: prime indiscrezioni sulla versione roadster

Detto ciò, la Mini roadster, che qui vediamo in queste immagini, dovrebbe essere presentata al prossimo Salone di Francoforte, per poi procedere alla commercializzazione a partire dal prossimo anno; ma non sarà l’unica novità, come detto, visto che in quella sede dovremo poter fare la conoscenza anche con la Mini crossover

da , il

    Mini roadster

    Parliamo pur sempre di una concept car, ma molto importante per Mini, per due motivazioni, la prima è quella che dimostra il cammino del celebre marchio alla ricerca di sempre nuove proposte, la seconda è che l?eventuale vettura definitiva che dovrebbe venir fuori da questa concept car, a giudizio di Mini, verrà prodotta quanto prima.

    Detto ciò, la Mini roadster, che qui vediamo in queste immagini, dovrebbe essere presentata al prossimo Salone di Francoforte, per poi procedere alla commercializzazione a partire dal prossimo anno; ma non sarà l?unica novità, come detto, visto che in quella sede dovremo poter fare la conoscenza anche con la Mini crossover.

    Qualcuno si chiede che bisogno c?era di una roadster visto che esiste già la Mini cabrio, la risposta è che quest?ultima versione magnifica l?idea dell?auto scoperta pura, considerato che, oltretutto, a differenza della cabrio, la roadster si compone di soli due posti. Detto ciò, diciamo anche che la Mini roadster si doterà degli stessi motori di cui si serve la cabrio e, dunque, più o meno a parità di peso, le due vetture dovrebbero essere accomunate da quasi identiche prestazioni. Inutile sperare che si riesca a sapere qualcosa a proposito di prezzi di quest?auto.