Salone di Parigi 2016

Modifiche alla Legge sulla confisca del motoveicolo

Modifiche alla Legge sulla confisca del motoveicolo
da in Codice della strada, Confisca-Moto, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    Modificata la Legge 168/05 che prevedeva la confisca del motoveicolo

    Ce l’ han fatta le Associazioni dei Consumatori, la Legge 168/05 che prevedeva la confisca del motoveicolo quando il conducente incappava in infrazioni ritenute anche lievi, è stata modificata sotto la spinta delle innumerevoli proteste della gente e delle Associazioni.

    Con l’ aggiornamento della Legge rimasta in vigore, non si confischerà più il motoveicolo quando il conducente non indossa il casco o se trasporta un passeggero senza che il suo mezzo abbia i requisiti per farlo. In questi casi, che prima prevedevano la confisca, si procede al fermo amministrativo per 90 giorni. In questo lasso di tempo il mezzo viene custodito presso un deposito indicato dall’ Ente erogante la sanzione.

    La confisca continua a valere per i casi in cui col motoveicolo si commetta un reato.

    E coloro che hanno già subito la confisca?
    Per coloro i quali sono incappati nella confisca quando la Legge era nel suo pieno vigore, tale provvedimento verrà tramutato in fermo amministrativo con le modalità soprariportate, sempre che con quel mezzo non si sia commesso un reato.

    206

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Codice della stradaConfisca-MotoMondo auto Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:19

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI