Motor Show 2010: sarà itinerante?

Motor Show 2010: sarà itinerante?

Il Motor show potrebbe diventare un evento itinerante

da in Mondo auto, Motor Show Bologna 2016
Ultimo aggiornamento:

    motor show 2010

    S’inizia già a parlare del Motor Show 2010. L’edizione 2009 è stata figlia della crisi, ma ha saputo darsi un tono anche a dispetto di chi la dava per morta. E’ stata comunque un’edizione ridotta, basata più che altro sulle competizioni, con pochissime anteprime e biglietto dimezzato. Nel 2010 pare che l’unico salone dell’auto rimasto in Italia abbia intenzione di sconvolgere un’altra volta le regole del gioco. Secondo quanto spifferato di recente, il Motor Show potrebbe diventare un evento itinerante.

    L’edizione 2010 dovrebbe svolgersi ancora a Bologna, mentre nel 2011 tutto il carrozzone si potrebbe spostare a Torino, dove si festeggiano i 150 anni dall’unità d’Italia. Nel 2012 potrebbe essere Roma la tappa prescelta, laddove di svolgerà anche il Gran Premio di Formula Uno, mentre nel 2015 l’evento si esporterà, sempre secondo le indiscrezioni, a Milano in occasione dell’ExPo. Giada Michetti avrebbe in mente addirittura Doha, in Qatar, per la tappa del 2011.

    La società che ne cura l’organizzazione avrebbe dunque in mente una rivoluzione totale della formula che si ripete dal 1976. GL Events intanto ha annunciato un aumento degli eventi fieristici legati al mondo delle quattro ruote, con la probabile riesumazione del Salone di Torino.

    Il Motor Show 2010 si svolgerà invece a “casa sua”, a Bologna.

    Quest’anno sarà nuovamente in forma “intera”, con due giorni dedicati alla stampa e nove complessivi al pubblico. La formula inaugurata nel 2009, ridotta a cinque giorni, sarà proposta negli anni in cui si prevede una diversa tappa del tour.

    283

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mondo autoMotor Show Bologna 2016
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI