Motor Show 2012 Bologna: date, prezzi dei biglietti, orari e programma

Motor Show 2012 Bologna: date, prezzi dei biglietti, orari e programma
da in Auto 2012, Motor Show Bologna 2016, Salone auto
Ultimo aggiornamento:

    Motor Show Bologna 2012

    Siamo giunti al momento di rendervi noto il programma dell’edizione 2012 del Motorshow di Bologna, come raggiungerlo, gli orari di apertura e chiusura, le date ovviamente e tutti gli eventi giorno per giorno che son previsti. Qui potrete trovare tutti i modelli esposti.
    Il Motorshow di Bologna è l’unica kermesse italiana per l’esposizione in anteprima assoluta di modelli che ancora devono entrare nel mercato ed è sicuramente uno degli autosaloni più graditi su livello europeo. Quest’anno però c’è una novità: il Salone durerà solamente cinque giorni, dal 5 al 9 dicembre. Questa scelta venne adottata nel 2009 ma, nonostante questo, il pubblico italiano non ha rinunciato dal fargli visita. Tale edizione venne nominata come “straordinaria” appunto per la breve ma intensa durata.

    MOTOR SHOW DI BOLOGNA 2012, TUTTI I MODELLI ESPOSTI

    Orari e come arrivarci

    Comcinciamo con il vedere gli orari di apertura e di chiusura dell’evento italiano in cui potrete fare visita.
    Mercoledì 5 e giovedì 6 dicembre l’apertura sarà dalle 9:00 fino alle 18:00, mentre da Venerdì 7 a Domenica 9 gli orari d’apertura saranno anticipati alle 8:30 con chiusura alle ore 18:00.
    Invariata la struttura in quanto, nonostante i giorni siano diminuiti, non significa che i padiglioni saranno meno rispetto agli altri anni. Gli ingressi rimarranno due: quello Costituzione e l’ingresso Nord.
    Facili gli arrivi: in auto, in aereo e treno (con possibilità di navette) oppure direttamente con gli autobus per i visitatori più “comodi” alla cittadina emiliana.

    Prezzi dei biglietti

    I biglietti, come ogni anno, li si potranno comodamente prenotare online da casa oppure comprarli direttamente alle casse presenti alle varie entrate. Nel caso in cui decidiate di acquistare i biglietti online, vi ricordiamo che il prezzo è ridotto e pari a 16 euro (più un euro di commissione). Alle casse, invece, il biglietto intero costerà 18 Euro, la riduzione viene applicata ai ragazzi tra i 7 ed i 13 anni che pagheranno 15 Euro, tanto quanto le donne. Per tutti i bambini al di sotto dei sette anni, invece, l’ingresso sarà gratuito. Bellissima iniziativa invece quella adottata dal Motorshow nei confronti dei cittadini terremotati dell’Emilia, i quali hanno il diritto di fare l’ingresso alla kermesse bolognere ad un prezzo di 10 Euro.

    Motor Show Bologna 2012 ingresso

    Non cambiano le emozioni

    Questa sarà la 37° edizione del Motorshow di Bologna ma, nonostante siano solo cinque i giorni d’apertura, gli organizzatori dell’evento non rinunceranno nel farci mancare le prove su pista, le esibizioni che avvengono sulla famosa MotorSport Arena né tanto meno tutti gli eventi con personaggi pubblici che sicuramente attirano ancora più pubblico. Si pensi che il Salone Internazionale dell’Automobile è infatti l’evento fieristico più visitato in Italia, con oltre trentaquattro milioni di visitatori dal 1976 ad oggi.

    Giorno e orari per la stampa

    Come da consuetudine per ogni Salone dell’automobile, generalmente i due giorni antecedenti all’apertura sono dedicati alle conferenze stampa dei brand partecipanti in cui vengono svelate le caratteristiche ufficiali delle vetture in esposizione o, comunque sia, anche i prossimi modelli in programma dalla Casa stessa.

    Qui invece non saranno due i giorni dedicati a noi giornalisti ed agli operatori professionisti, ma solamente uno: il 4 dicembre quindi con orario dalle 9:00 alle 18:00. Nonostante i giorni siano chiaramente pochi, non mancheranno dal stupirci con coinvolgenti esibizioni, anteprime e novità assolute.

    Appuntamenti speciali al paddock

    Da sempre la kermesse bolognese è stata un simbolo diciamo per l’Italia in quanto ne rappresenta un grande fenomeno di massa in grado di attirare appieno gli appassionati. Il Motor Show si era pensato di non proporlo più a Bologna ma si voleva optare in città come Torino o Roma, comunque sia importanti per l’automotive.
    L’incarico degli organizzatori del Motor Show, quelli della GL Events Italia, è quello di realizzare un evento capace di richiamare l’attenzione di tutti gli appassionati nel modo miglore possibile, di creare l’opportunità per favorire e incentivare le attività di business di Case automobilistiche, Sponsor e Aziende e dare a tutto il Paese un forte segnale di vitalità e di crederci nella ripresa del mercato automobilistico.
    Molti saranno gli sponsor presenti, tra i quali la Mobil, Autostrade per l’Italia, Michelin e molti altri.
    Quest’anno più che mai il Motor Show si rivela anche per le Aziende un’occasione eccezionale per avvicinare i consumatori e proporre i propri prodotti e servizi attraverso un contatto diretto, andando a colpire target difficilmente raggiungibili attraverso altri media come le presentazioni televisive con le prove in anteprima assoluta o le presentazioni negli showroom nei weekend.

    Motor Show Bologna 2012 anticipazioni

    Gli sponsor

    Tutta nuova ed inaspettata la collaborazione che vede partecipi il Motor Show con la Red Bull la quale sarà del tutto volta a incentivare e mostrarci gli “Speed Days” ossia un fine settimana dedicato interamente allo sport e all’intrattenimento dovuto specialmente dalla presenza delle monoposto ufficiali della Formula Uno dei team Red Bull Racing e Scuderia Toro Rosso, oltre ad una serie di esibizioni legate al mondo motorsport dell’universo Red Bull. Infine, per quanto riguarda questa bella ed interessante partership a Bologna andrà in scena la finale mondiale del Red Bull Kart Fight, che radunerà i migliori ventidue piloti amatori selezionati in tutto il mondo.

    LE RAGAZZE DEL MOTOR SHOW 2011

    988

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2012Motor Show Bologna 2016Salone auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI