Motor Show Bologna 2016

Multa annullata se notificata in ritardo

Multa annullata se notificata in ritardo
da in Codice della strada, Mondo auto, Multe
Ultimo aggiornamento:

    Se la multa arriva in ritardo si può ricorrere

    Forse non tutti sanno che la multa a seguito di un’infrazione ha anch’essa i suoi tempi di vita, chi credeva che potesse separarsi dalla data dell’infrazione per decine di mesi si sbaglia e, meno male!

    Si, da quando il Ministero degli Interni ha stabilito che, affinché una multa debba essere pagata, questa dovrà essere spedita all’indirizzo del malcapitato di turno entro e non oltre 150 giorni dalla data dell’infrazione.

    Dunque, mai più multe relative ad infrazioni commesse uno o due anni prima e, dunque, se leggiamo nella relata di notifica che la multa è stata spedita oltre i termini consentiti dalla Legge abbiamo la possibilità di ricorrere alla ingiusta sanzione, qualunque essa sia.

    Il ricorso va comunque inoltrato entro 60 giorni dalla notifica indirizzato al Giudice di Pace della città ove è stata commessa l’infrazione e bisognerà citare la Sentenza n.

    477/2002 della Corte Costituzionale per far valere l’opposizione, la stessa Sentenza che varrà per tutte le violazione al Codice della Strada secondo le Circolari del 20 agosto n. 300/A/1/264696/127/9 .

    227

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Codice della stradaMondo autoMulte

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI