Salone di Parigi 2016

Multa: se salata si rateizza

Multa: se salata si rateizza
da in Codice della strada, Mondo auto, Multe
Ultimo aggiornamento:

    Multe

    Ne sanno qualcosa i malcapitati “pizzicati” da un autovelox “traditore” che ha fatto loro recapitare a casa una salata multa e che adesso non sanno come pagare, perché di importo troppo elevato.

    Ma adesso c’è la soluzione, non certo per non pagarla, il rischio è quello quasi certo di finire intrappolati nelle ganasce fiscali, ma semmai di richiedere e ottenere senza troppi sforzi, la rateizzazione della gravosa gabella.

    Il modo come ottenere da parte dell’Ente impositore la possibilità di pagare il balzello in diverse soluzioni al fine di renderlo meno amaro, è quello di fare istanza al Giudice di Pace competente per territorio, inoltrando a questa Autorità l’apposito ricorso che, ricordiamo, può essere stilato anche senza l’intervento del legale di fiducia.

    Tale richiesta può anche essere presentata presso il Comando della Polizia Locale invece che negli uffici del Giudice di Pace.

    Qualunque richiesta inoltrata, dovrà essere motivata ed in sede di dibattimento della pratica sarà il Giudice di Pace a stabilire il numero di mesi sufficienti per estinguere il debito che dovrà non eccedere le possibilità minime di spesa, all’interno del proprio budget economico, non solo del trasgressore ma della sua famiglia, qualora vi facesse parte come evinto dai certificati comunali.

    256

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Codice della stradaMondo autoMulte Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:19

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI