Nissan Almera, spiata la prossima generazione

Nissan Almera, spiata la prossima generazione

Foto e indiscrezioni riguardo alla futura Nissan Almera

da in Auto nuove, Nissan
Ultimo aggiornamento:

    Nissan ha preso una apparentemente curiosa decisione: ha scelto, infatti, l’Inghilterra per i collaudi di durata della sostituta della sua Almera. Generalmente vi sono tre tipologie di test che le vetture di pre-produzione compiono: le prove su grandi chilometraggi, che vengono realizzate nei dintorni dei centri di progettazione e sviluppo, quelle nel freddo nord, che per le aziende europee significa Scandinavia, e quelle sotto il “solleone”.

    La scelta dell’Inghilterra, in questo contesto appare poco comprensibile, a meno che non si sappia che la Nissan Almera sarà prodotta in Inghilterra. Un intervento necessario, la sostituzione della media giapponese, perché erano diversi anni che la vettura riusciva a fare buoni numeri nelle vendite soltanto grazie ad un prezzo competitivo.

    D’obbligo, per elevare la qualità dei contenuti, cercare una partnership con un costruttore europeo. Quale migliore appoggio se non Renault? La somiglianza nelle forme con la Megane, che è palese soprattutto nel frontale, è dovuta proprio a questa parentela.

    Le poche differenze tra le due medie, nel frontale, sono riassumibili nella nervatura del cofano e nella parte centrale della mascherina, dove si trova il marchio.

    Il posteriore della Almera, per fortuna (o purtroppo?), non propone la forma di quello della Megane, squadrato e sporgente anche se la linea dei montanti e del lunotto è molto simile.

    Purtroppo non vi sono ancora i dati tecnici riguardo alle motorizzazioni, alla meccanica e alle sospensioni; si può supporre, però, che molto sarà in comune con la Renault.

    247

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveNissan
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI