Motor Show Bologna 2016

Nissan Leaf 2016: prezzo, autonomia e scheda tecnica [FOTO]

Nissan Leaf 2016: prezzo, autonomia e scheda tecnica [FOTO]
da in Auto 2016, Auto Ecologiche, Auto Elettriche, Auto nuove, Berline, Nissan, Nissan Leaf
Ultimo aggiornamento: Martedì 16/02/2016 11:44

    Il nodo cruciale delle auto elettriche? L’autonomia. Nissan Leaf 2016 propone una novità interessante, in grado di estendere i chilometri percorribili con una singola carica fino a 250. Molto dipende dallo stile di guida, tuttavia si tratta di un incremento pur sempre del 26% rispetto alla berlina oggi in vendita. Dove sono intervenuti i tecnici per migliorare le percorrenze? Il pacco batterie non cambia nelle dimensioni, conservando quelle dell’unità da 24 KWh, rispetto alla quale, però, migliora la capacità, portandola a 30 KWh. Differenza sostanziale, riservata ai due allestimenti più accessoriati della gamma: Acenta e Tekna, mentre Nissan Leaf Visia continuerà ad avere la batteria da 24 KWh.

    L’aumento di capacità è stato possibile ridisegnando da un lato la disposizione interna delle celle, dall’altro variando la composizione chimica, adesso arricchita da carbonio, azoto e magnesio. La garanzia copre ben 8 anni o 160 mila chilometri, mentre va registrato – tra gli “svantaggi” – un incremento del peso di 21 kg tra le due soluzioni. Dettaglio di poco conto, se si pensa ai 50 km in più di autonomia guadagnati. Non è l’unica novità della gamma Nissan Leaf 2016, arricchita da una tinta bronzo per la carrozzeria, l’antenna ridisegnata e, soprattutto, il sistema di infotainment Nissan Connect EV con display da 7 pollici. Attraverso lo smartphone si potrà entrare in contatto con l’auto, verificando lo stato di carica delle batterie e impostando la temperatura dell’abitacolo, riscaldando o raffreddando l’ambiente prima di salire a bordo. Rivisto il design e le funzioni, tra cui la nuova mappa di ricarica che indica le postazioni disponibili per fare il pieno d’elettricità e quali sono state impiegate. L’infotainment Nissan Connect EV sarà offerto di serie sugli allestimenti Acenta e Tekna. Interventi anche sul fronte del navigatore satellitare, in grado di indicare avvisi legati alla manutenzione del veicolo e con una funzione di car-finder, per ritrovare la propria auto dopo averla parcheggiata.

    Nissan Leaf ha un prezzo di partenza fissato a 23.790 euro, ma relativo all’allestimento d’ingresso Visia Flex, con batteria da 24 kWh. Il listino delle nuove versioni dall’autonomia maggiorata parte da 28.990 euro, quelli richiesti per Nissan Leaf Acenta Flex. La formula Flex prevede il noleggio delle batterie per 36 mesi, con un chilometraggio massimo di 30 mila chilometri annui, e un canone mensile di 79 euro. In offerta lancio, Nissa propone un finanziamento su 36 mesi e rate da 299 euro mensili, più un anticipo di 7.920 euro. L’allestimento Tekna Flex, invece, parte da 31.690 euro, cifra alla quale aggiungere il canone di noleggio batteria. E’ anche possibile svincolarsi da ogni formula di noleggio e acquistare la proprietà del veicolo e delle batterie, nel qual caso i prezzi di Leaf 30 kWh sono fissato in 34.890 euro in allestimento Acenta e 37.590 euro per quello Tekna.

    491

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI